Junior Eurovision 2021: per la Spagna in gara Levi Diaz

Credits: EBU / Josè Luis Lagares

Con un comunicato congiuntamente apparso sul sito della RTVE e su quello dello Junior Eurovision 2021, la Spagna annuncia che sarà in gara a Parigi, il prossimo 19 dicembre, con il tredicenne Levi Diaz (il brano invece non è ancora stato reso noto).

Nato a Cornellà de Llobregat (Barcellona), Levi Diaz ritiene il pop moderno il genere che più gli si avvicina: ritiene proprio idolo Frank Sinatra, con canzone preferita “Fly me to the moon“. Ha partecipato alla sesta edizione di “La Voz Kids” (il format spagnolo di The Voice), dove è arrivato primo e si è garantito l’ingresso nella branca spagnola della Universal. Il suo professore di tecnica vocale è Miguel Manzo.

Prima di partecipare all’ultima edizione, Levi Diaz aveva cercato di prendere parte a quella del 2019, senza che però alcun coach si girasse nelle Blind Auditions. Proprio nel 2019 era stato proclamato vincitore nel programma di Antena 3 “La Voz de Cornellà”, categoria giovani, venendo inoltre riconosciuto anche quale concorrente più carismatico.

Queste le sue interpretazioni a La Voz Kids: We’ve only just begun – Warrior (1) (2) – Diamonds (con Lisbel e Haize) – AliveMama no (con Pablo Lopez) – Never Enough

La Spagna è alla sua settima partecipazione in tema di Junior Eurovision. Fino ad ora ha sempre ottenuto risultati molto lusinghieri, senza mai scendere sotto il quarto posto con una vittoria (Maria IsabelAntes muerta que sencilla, 2004), due secondi posti e due terzi posti. Le partecipazioni, però, si suddividono in due tronconi: quelle 2003-2006 e quelle dal 2019 in avanti.

Lo scorso anno, in particolare, Solea ha ripetuto il terzo posto di Melani Garcia eseguendo “Palante” nell’edizione teoricamente in Polonia, a Varsavia, ma nei fatti tutta svolta da remoto per gli artisti (stile Montaigne all’Eurovision 2021, per intenderci).

Salgono così a quattro i cantanti già noti: ci sono al momento l’azera Sona Azizova, il portoghese Simao Oliveira e la tedesca Pauline, che poi è l’unica ad avere già la canzone, “Imagine us“. Per l’Italia si attenderà novembre.

Commenta questa notizia...