Junior Eurovision 2022, per la Polonia Sara Egwu James con “Somebody”


La Polonia ha scelto la sua rappresentante allo Junior Eurovision Song Contest 2021, che si svolgerà a La Seine Musicale di Parigi, in Francia il prossimo 29 dicembre: si tratta di Sara Egwu James, con il brano in inglese e polacco “Somebody“.

La tredicenne cantante nata in Polonia da genitori nigeriani, prima di tre fratelli ha staccato il biglietto per la rassegna vincendo l’edizione 2021 di Szansa na sukces, il programma che TVP ha rilanciato nel 2019, dopo che per oltre 20 anni era stato il più importante show per canoro nazionale, trasformandolo in un talent per bambini e ragazzi e facendone la selezione per lo Junior Eurovision.

 

Trionfatrice nella finale a tre, sia per la giuria che per il pubblico, Sarah Egwu James, non è un nome nuovo: è infatti reduce dalla vittoria all’ultima edizione di The Voice Kids Poland, dove fra l’altro entusiasmò i giudici con una versione di “Husavik (My home town)”, la canzone colonna sonora del film Eurovision Song Contest: la storia dei Fire saga”, recentemente candidata all’Oscar come miglior canzone originale.

Durante la finale di Szansa na sukces oltre al brano che porterà a Parigi, scritto prevalentemente da autori polacchi, si è esibita anche sulle note di “My heart will go on” di Céline Dion, colonna sonora del film Titanic.

 

La situazione

Considerando che i Paesi Bassi hanno annunciato proprio ieri la loro rappresentante, la quattordicenne di madre giapponese Ayana, sono sei gli artisti già selezionati.

Oltre ai citati, lo spagnolo Levi Diaz, l’azera Sona Azizova, il portoghese Simao Oliveira e la tedesca Pauline. I paesi in gara sono 19, fra i quali l’Italia, che a Novembre farà conoscere la propria scelta relativa a cantante e canzone, che passerà di nuovo per l’Antoniano di Bologna.

JESC 2021

Ad ospitare l’edizione parigina sarà la prestigiosissima La Seine Musicale a Boulogne-Billancourt, un comune alla periferia occidentale di Parigi, inaugurata nel 2017 da un concerto di Bob Dylan e da allora sede di numerosi concerti ed eventi canori internazionali.

L’evento sarà ospitato nel maggiore dei saloni del complesso, La Grande Seine.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...