Gabriele Corsi ai microfoni di Radio Deejay: “Mika condurrà l’Eurovision 2022” (aggiornato)

mika-eurovision-2022
Credits: Mika - Sito ufficiale

Lo diciamo subito, molto probabilmente è una boutade, ma quando certe affermazioni arrivano dall’ultimo commentatore dell’Eurovision Song Contest in casa Rai non passano di certo inosservate. Infatti Gabriele Corsi durante la puntata odierna di “Chiamate Roma Triuno Triuno” su Radio Deejay commentando il successo di Mika ha detto:

“Grande successo per Mika che sta per… Sta per condurre l’Eurovision!”

I colleghi del Trio Medusa, Furio e Giorgio, lo hanno subito corretto “X-Factor! Che c’entra l’Eurovision?” e di tutta risposta Corsi ha aggiunto “Ops, forse mi è sfuggito qualcosa“. Il tono risulta scherzoso ma la bomba ormai è sganciata.

Difficile capire se si tratta di una boutade o meno, come quando alla presentazione di X Factor, Emma Marrone scherzò dicendo “Di fatto siamo una coppia, Sky ci affidi un nuovo programma” e Mika rispose con un “Magari presentiamo Eurovision…”.

Mika è stato quindi convinto ad imbarcarsi nell’avventura eurovisiva dopo aver smentito categoricamente le voci di un paio di mesi fa che lo accostavano alla conduzione dell’evento e aver sempre avuto un atteggiamento scettico riguardo al mondo eurovisivo?

La sua presenza sul palco dell’Eurovision non escluderebbe – dato che si prospetta un quartetto alla conduzione – la presenza di alti nomi illustri che sono stati dati per favoriti nelle ultime settimane: da Alessandro Cattelan, che sembra abbia già firmato il contratto e con cui Mika ha già lavorato insieme ad X Factor, a Milly Carlucci, volto più familiare al pubblico generalista.

Per capire se questa di Gabriele Corsi sarà davvero una boutade o un’anticipazione in piena regola bisognerà attendere ancora diverse settimane, soprattutto alla luce del fatto che non è ancora nota nemmeno la sede della prossima edizione dell’Eurovision.

In questo caso, tuttavia, l’attesa pare essere agli sgoccioli essendo terminato il primo turno delle elezioni amministrative che hanno definito i sindaci delle città di Milano, Bologna e Rimini mentre per Torino sarà necessario il ballottaggio il 16 e 17 ottobre (a Pesaro la giunta è in carica dal 2019).

Aggiornamento del 7 ottobre. Come volevasi dimostrare, arriva la smentita dello stesso Corsi – sempre via radio – all’affermazione, o meglio alla boutade (ora ne abbiamo certezza), fatta ieri su radio Deejay, in cui dava Mika tra i conduttori dell’Eurovision 2022.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

5 Risposte

  1. steve ha detto:

    Smentita di Corsi? Ottimo. E allora Carlucci, Cattellan , e……. ???

    • Staff ha detto:

      La Carlucci si è autocandidata, ad oggi l’unico nome dato per QUASI certo è Cattelan (salvo sorprese).

      • steve ha detto:

        Ciao, grazie per la risposta. Carlucci e’ un pilastro della Rai e non ha eta’ (come lo era la nostra Raffaella, senza eta’). Per cui, a mio parere, Rai dovrebbe assecondare l’ autocanditatura di Milly, e offrirle il compito di main host all’ Eurovision., Insieme a Cattelan.

  2. steve ha detto:

    E allora Mika, Petra Mede, Assi Azar e Nikki de Jager all’ Eurovision Italy 2022

  3. Andres ha detto:

    Lui è sopravaluttato in Italia, non è italiano e la sua cariera in Europa è finita più di 10 anni fa. Se la scelta è questa, sarebbe una scelta bruttisima. Ci sono altri come Cattelan e la Carlucci che possono far vedere al mondo che l’ Italia ha dei bravi presentatori e che puo fare degli show brillanti

Commenta questa notizia...