Måneskin: Mammamia, la nuova canzone dei vincitori dell’Eurovision 2021


I Måneskin rilasciano nuova musica: dopo i successi al Festival di Sanremo e all’Eurovision Song Contest 2021 e un’enorme scia di popolarità internazionale, la band romana ha messo a disposizione del pubblico il nuovo singolo “Mammamia“, tutto attaccato.

Si tratta di una canzone che, a livello musicale, può considerarsi in parte un seguito di “I wanna be your slave“. Nel testo, invece, c’è una spiccata autoironia, con riferimenti a fatti e situazioni di questi mesi che sono passati tra il successo a Rotterdam e l’accesso a un altro tipo di fama, tra le più grandi mai conosciute nell’immediato da vincitori eurovisivi.

In particolare, più d’uno riconosce in “I swear that I’m not drunk and I’m not taking drugs” un esplicito riferimento alla ben nota vicenda nata e morta nel giro di un paio di giorni.

L’argomento principale riguarda, ad ogni modo, le differenze di percezione del comportamento assunto da una persona, che pensato in un modo può trasformarsi in un altro agli occhi della gente.

Gli stessi Damiano David, Victoria de Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio hanno spiegato l’origine della canzone in una conferenza stampa a Berlino, dove l’hanno eseguita per la prima volta (parole riprese da All Music Italia):

Abbiamo scritto questa canzone subito dopo Eurovision. Fortunatamente questa canzone siamo riusciti a scriverla in poche ore. Siamo sicuri si tratti di una vera e propria “banger“. Ma a volte ci servono mesi per scrivere una canzone! Ecco come è nata.

Pensiamo sia una canzone molto leggera, siamo felici del risultato, è stata una canzone uscita molto naturalmente. […] Dopo ESC abbiamo attirato molta attenzione più attenzione. Spesso ci è successo che pensavano che le cose che facevamo fossero fighe, ma poi in tanti ci criticavano. Spesso succede che magari fai qualcosa che pensi che sarà eccezionale, ma le persone non ti capiscono e ti fanno critiche.

Volevamo prendere un po’ in giro questa cosa. Nel ritornello si parla anche della vita sessuale, spesso hai preferenze o gusti che magari le persone possono trovare strane, ma in realtà sono innocenti. Questa canzone parla anche dell’impressione diversa che le altre persone spesso hanno di te.

Sempre dalla stessa conferenza stampa si apprende che il gruppo sta lavorando sul nuovo disco, inizialmente atteso per la fine dell’anno, ma del quale per ora non è stato dato un termine preciso: “In questi giorni facciamo il promo tour per il singolo, nel frattempo scriviamo anche nuova musica ma dobbiamo trovare tempo nella nostra tabella di marcia. Abbiamo già qualche canzone in tasca, ma lo vogliamo fare bene e vogliamo essere soddisfatti al 100%.del risultato”.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...