Måneskin: “Mammamia”, i numeri della nuova canzone al debutto


Il debutto di “Mammamia“, la prima nuova canzone dei Måneskin dopo l’accoppiata Festival di Sanremo-Eurovision Song Contest 2021 e tutti gli annessi e connessi della fama raggiunta, era atteso sostanzialmente da chiunque avesse conosciuto la band in questo periodo.

Ebbene, la band romana ha già visto schizzare il pezzo nelle parti alte di molte classifiche dei servizi di streaming. Andiamo a vedere per esempio Spotify: nel primo giorno di pubblicazione sono stati 2.223.850, dato che è valso il 24° posto nelle Global Charts, l’ingresso più alto di una novità del gruppo.

In precedenza, “Beggin’“, “I wanna be your slave” e “Zitti e buoni” avevano raggiunto, in tempi diversi, il 1°, l’8° e il 9° posto nelle stesse charts, con “Coraline” che si è issata fino al numero 112.

Passando invece a iTunes, “Mammamia” è partita con il 10° posto nelle Worldwide Song Charts e 5° nelle European Song Charts, facendo capolino tra l’altro nella top 200 degli Stati Uniti per brevi momenti. In generale, in Europa è in top 100 ovunque, con un picco ancora attuale al numero 1 in Estonia e Italia. Sta inoltre scalando le graduatorie vertiginosamente in Danimarca (19° posto, +114) e Svezia (34°, +80 rispetto a ieri). Al debutto, inoltre, primo posto a Malta e in Lituania, secondo in Grecia, quarto in Ucraina, quinto in Svizzera, sesto in Belgio e Norvegia, settimo in Repubblica Ceca e Austria, ottavo in Finlandia, andando vicina anche in Polonia, Romania, Spagna e Russia.

Ritornando a Spotify, si nota ancora una volta come siano i Paesi baltici quelli forse più appassionati in tema di Måneskin: primo posto in Estonia, secondo in Lettonia e Lituania (dove al primo posto ci sono la compagna di Eurovision dei romani Samanta Tina, che a Rotterdam è uscita in semifinale, ed Elton John con Dua Lipa rispettivamente). Senza scordare il quarto in Finlandia, il settimo in Bulgaria e il nono in Romania.

Numerose le top 10 e ancor più top 100 anche su Apple Music per la canzone che segna un capitolo nuovo per coloro che hanno riportato, dopo 31 anni, l’Eurovision in Italia. E sarà grazie a loro se, dal 10 al 14 maggio, Torino potrà essere il centro dell’attenzione continentale.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...