Eurovision 2022: Estonia, anche Ott Lepland in semifinale all’Eesti Laul

Ott Lepland Eesti Laul

Si è svolto ieri sera il quarto e ultimo quarto di finale dell’Eesti Laul, la selezione estone per l’Eurovision 2022, che si svolgerà a Torino dal 10 al 14 maggio. Si completa, dunque, il novero dei venti artisti che si proiettano verso le semifinali del 3 e 5 febbraio, con finale il 12.

Di seguito i nomi di partecipanti e qualificati con relative canzoni (quello di fianco non è l’ordine di classifica, ma di esibizione; accanto la traduzione dei titoli in italiano):

  1. Púr Múdd & Shira – “Golden Shores” (Rive dorate) – Si qualifica per le giurie
  2. ELYSA – “Fire” (Fuoco) – Si qualifica per il televoto
  3. Minimal Wind ft. elisabeth tiffany – “What To Make Of This” (Che fare di questo?) – Si qualifica per le giurie
  4. Dramanda –  “Tule minu sisse” (Vieni dentro di me)
  5. EMILY J. – “Quicksilver” (Mercurio)
  6. Ott Lepland – “Aovalguses” (Nella luce) – Si qualifica per il televoto
  7. Eleryn Tiit – “Tunnete keel” (Il linguaggio delle sensazioni)
  8. Jessica – “My Mom” (Mia mamma)
  9. Ariadne – “Shouldn’t Be Friends” (Non dovremmo essere amici)
  10. Black Velvet – “Sandra” (Sandra) – Si qualifica per il televoto

Dopo aver già presentato il terzo show, Ott Lepland ritorna anche da concorrente ed entra in semifinale, mentre sono alterne le fortune di altri ex partecipanti all’Eesti Laul. Si conclude, dunque, il quadro delle serate dedicate a questi primi

Questi qualificati vanno ad aggiungersi a coloro che già hanno passato il primo (Jaagup Tuisk, Stig Rästa, Maian, Boamadu, Evelin Samuel), il secondo (Frants Tikerpuu e Triin Niitoja, Andrei Zevakin feat. Grete Paia, Kaia-Liisa Kesler, Helen, Jyrise) e il terzo quarto di finale (STEFAN, Elina Nechayeva, Merilin Mälk, Anna Sahlene, Alabama Watchdog).

Il panel dei giurati è composto da ex partecipanti all’Eesti Laul Sissi, Synne Valtri ed Egert Milder, l’autore Maiken, lo specialista di pubblicità Olav Osolin, il presentatore di Raadio 2 Bert Järvet, il presentatore di Sky Plus Radio Vaido Pannel, il presentatore di Star FM Andres Puusepp.

Hanno presentato la serata altri due ex rappresentanti estoni all’Eurovision: Jüri Pootsmann (2016 con “Play“, fuori in semifinale) e Getter Jaani (2011 con “Rockefeller Street” e al 24° posto in finale con 44 punti)

Commenta questa notizia...