Una Voce per San Marino, cambia la line-up dei candidati all’Eurovision

Cambia parzialmente la line-up dei candidati per la sezione “Emergenti” di Una Voce per San Marino, il concorso di selezione che sceglierà l’artista che rappresenterà il Titano all’Eurovision Song Contest 2022  a Torino dal 10 al 14 maggio prossimi.

Rispetto alla lista annunciata, escono 15 nomi. Si tratta in gran parte di artisti non italiani, né sammarinesi.

San Marino RTV non ha esplicitamente reso noto le motivazioni di questo cambio, ma risulta evidente che sia dovuto all’evoluzione pandemica che ha sconsigliato in molti il mettersi in viaggio, dovendosi fra l’altro presentare in anticipo sulle date delle audizioni.

I nomi che non saranno alle audizioni

  • Jacob Simpson
  • March. & Kiera Chaplin
  • Jessica Anne Condon
  • Hayley Foster
  • Tothem
  • Charles Onyeabor
  • Laura Maria Giuliani
  • Giorgio Borghes Aka Claudia F
  • Ylva & Linda
  • Lance Soliman
  • Alessandro Iannone
  • Cassidy Civet
  • Fulvio Vasarri
  • Derek Conyer
  • Marta Mormone

Gli artisti ripescati

Al loro posto sono stati selezionati 17 artisti, dei quali 15 italiani e due stranieri:

  • Anna Turrei
  • Annalaura Princiotto
  • Federico Baroni
  • Procioney
  • Gabriele Cavalera
  • Leonardo Frezzotti
  • Santi Clarity
  • Fabienne Jacquemod
  • Jetem
  • Aurora Carrus
  • Alessia Valentina Nicotra
  • Muriel
  • Juliana Davis
  • No Longer Player
  • Raimondo Cataldo
  • Jeezus
  • Ottobre Rosso

Di questa lista di maggiore notorietà sono la pontina Anna Turrei, protagonista ad X Factor Romania, Jetem e Federico Baroni hanno preso parte ad Amici, Raimondo Cataldo ha preso parte a The Voice of Italy nel team Al Bano così come Muriel, Jeezus è un nome nuovo della scena rap, originario di Fabriano. La band dei Procioney è stata sul palco di Sanremo Rock.

La strada verso l’Eurovision 2022

Un totale di 84 nomi artisti partecipa a questa prima parte delle audizioni di Una Voce per San Marino nella categoria “Emerging Artists”, che si terrano tra il 13 e il 15 dicembre al Teatro Titano, nella capitale del microstato e poi anche dal 5 all’11 gennaio 2022 sempre nella stessa location.

A febbraio 2022, una serie di semifinali, di cui una di ripescaggio, decideranno i nove emergenti finalisti che si sfideranno nella finale del 19 febbraio 2022 al Teatro Nuovo di Dogana.

Oltre ai nove emergenti, ci saranno altri nove nomi più noti della musica europea (ricordiamo che le selezioni sono aperte ad ogni nazionalità), selezionati dallo sponsor Media Evolution SRL.

Va sottolineato come di questi 18 finalisti, almeno tre saranno sicuramente sammarinesi, perché per loro sarà organizzata una semifinale a parte. Una giuria di esperti decreterà il vincitore, designando quindi il rappresentante di San Marino all’Eurovision 2022.

Tuttavia alcuni emergenti, in caso di mancata vittoria, non saranno lasciati a bocca asciutta. Per i primi tre emergenti sono previsti premi pari a 7000 euro per il primo posto, 2000 euro per il secondo e 1000 euro per il terzo posto.

La giuria per i casting

Una Voce per San Marino ha anche annunciato la giuria che sarà chiamata a selezionare gli artisti in questa fase di casting.

Sarà composta da Roberta Faccani, già voce dei Matia Bazar, da Emilio Munda, compositore, più volte autore e direttore d’orchestra a Sanremo (fra l’altro anche di “Musica che resta” de Il Volo nel 2019); dal bassista, autore e fonico Roberto Costa, già collaboratore di tanti big italiani.

Ci sono anche Mimmo Paganelli, produttore indipendente e consulente musicale, direttore artistico della EMI e infine Steve Lyon, londinese,  tecnico del suono e produttore, più volte disco di platino.

San Marino all’Eurovision Song Contest

San Marino debutta all’Eurovision nel 2008 con “Complice” dei Miodio, il primo dei due brani in italiano mandati durante la rassegna. La prima finale sarà raggiunta solo nel 2014, con “Maybe”, al terzo tentativo: sarà poi  ventiquattresima.

Poi altre due finali: nel 2019 con Serhat e “Say Na Na Na” (poi diciannovesimo, con 77 punti, tuttora il miglior risultato) e nel 2021 con Senhit e Flo Rida con “Adrenalina”, che però si fermerà solamente al 22° posto con 50 punti (di cui tre dal televoto italiano).

Dal suo debutto, San Marino ha saltato soltanto le edizioni 2009 e 2010.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...