Biglietti Eurovision 2022 a Torino: da quando si potranno acquistare?

Biglietti Eurovision 2022

Da quando si potranno acquistare i biglietti per l’Eurovision Song Contest 2022?“. Ad ormai cinque mesi dall’evento, la domanda comincia a circolare sempre più insistentemente tra i tanti italiani (e non) che hanno pianificato di seguire la finale o le semifinali dell’Eurovision al Pala Alpitour di Torino.

Ci si poteva aspettare l’annuncio della data di messa in vendita dei biglietti in questo mese ma va sottolineato come, e lo ha ammesso anche il direttore di Rai1 Stefano Coletta, ci sia un ritardo nell’organizzazione dell’evento dettato dalla tardiva presentazione del bando per le candidature delle città ospitanti.

Tale documento venne presentato a luglio, con due mesi di ritardo rispetto alle ultime edizioni e ha influito sull’attesa, prolungata, per l’annuncio della città ospitante, arrivato l’8 ottobre, mentre Rotterdam, Tel Aviv e Lisbona erano state annunciate tra luglio e settembre.

Dunque è lecito aspettarsi informazioni in merito ai biglietti, con comunicazione dell’operatore partner e data di inizio vendita, per l’inizio del nuovo anno magari a ridosso dell’annuncio del sorteggio delle semifinali da parte dell’EBU. Non sarebbe una prima volta, proviamo allora a fare un po’ di chiarezza andando a rivedere com’è stata gestita la vendita dei tagliandi negli ultimi anni.

Biglietti Eurovision Rotterdam 2020-21

Prima che l’edizione 2020 venisse cancellata, i biglietti per la  Ahoy Arena di Rotterdam erano stati messi in vendita il 12 dicembre 2019, con un preavviso di una settimana. Era stato messo in vendita un blocco di ticket validi per tutte le serate, prove incluse, andato esaurito in pochi minuti.

La seconda ondata di biglietti venne rilasciata il 30 gennaio 2020, questa volta l’EBU diede tale comunicazione con più di un mese d’anticipo, il 20 dicembre 2019. La vendita dei ticket si concluse con l’ultimo gruppo il 26 marzo 2020, nonostante la pandemia da COVID-19 stesse prendendo piede nel continente.

A seguito della cancellazione dell’edizione 2020, ai possessori dei biglietti venne dato diritto di prelazione sui tagliandi per l’edizione 2021, scenario che francamente vogliamo non prendere in considerazione per il prossimo maggio.

Biglietti Eurovision Tel Aviv 2019

Per l’edizione di Tel Aviv i tagliandi vennero messi in vendita molto tardi, soltanto a fine febbraio. Dopo una prima comunicazione dell’EBU che indicava nelle giornate successive al sorteggio delle semifinali la data “x” per acquistare i primi biglietti, l’attesa si protrasse di un altro mese.

I biglietti vennero messi tutti a disposizione, senza dividerli in più blocchi, dal 28 febbraio 2019 sulla pagina ufficiale dell’operatore preposto. A seguito di alcune irregolarità, la vendita venne anche sospesa dopo appena 5 giorni, prima di ripristinare il servizio.

Biglietti Eurovision Lisbona 2018

Diverso l’approccio utilizzato da RTP nel 2018. Il 17 novembre 2017 l’EBU diede comunicazione della messa in vendita di parte dei tagliandi per la serata finale (e le prove generali ad essa connesse) a partire dal 30 novembre 2017.

Da quel momento seguirono diverse finestre d’acquisto: una dedicata solo per la finalissima (dopo 20 giorni dal primo blocco), una per le semifinali (dopo un mese dal secondo step) e una, nel mese di aprile, per gli ultimi biglietti rimasti per le tre serate.

Anche per quell’edizione vi era un unico portale autorizzato alla vendita dei tagliandi che, come facilmente intuibile, andarono esauriti in pochissimi minuti.

In chiusura ricapitoliamo per quali serate saranno messi in vendita i biglietti:

  • Lunedì 9 maggio 2022, ore 21: Dress Rehearsal 2 della 1° semifinale (Jury Show, che è quello sul quale votano le giurie, a circuito chiuso, ma sempre col pubblico nell’arena)
  • Martedì 10 maggio 2022, pomeriggio: Dress Rehearsal 3 della 1° semifinale (Family Show, è la prova che ricalca, al pari della sera precedente, quel che si vedrà in tv poche ore dopo)
  • Martedì 10 maggio 2022, ore 21: Prima semifinale (Tv Show)
  • Mercoledì 11 maggio 2022, ore 21: Dress Rehearsal 2 della 2° semifinale (Jury Show, che è quello sul quale votano le giurie, a circuito chiuso, ma sempre col pubblico nell’arena)
  • Giovedì 12 maggio 2022, pomeriggio: Dress Rehearsal 3 della 2° semifinale (Family Show, è la prova che ricalca, al pari della sera precedente, quel che si vedrà in tv poche ore dopo)
  • Giovedì 12 maggio 2022, ore 21: Seconda semifinale (Tv Show)
  • Venerdì 13 maggio 2022, ore 21: Dress Rehearsal 2 della finale (Jury Show, che è quello sul quale votano le giurie, a circuito chiuso, ma sempre col pubblico nell’arena)
  • Sabato 14 maggio 2022, pomeriggio: Dress Rehearsal 3 della finale (Family Show, è la prova che ricalca, al pari della sera precedente, quel che si vedrà in tv poche ore dopo)
  • Sabato 14 maggio 2022, ore 21: Finale (Tv Show).

Non sono acquistabili invece i biglietti per le prove della prima settimana e per le prime sessioni delle prove generali (riservate alla stampa). Per maggiori informazioni sui costi vi rimandiamo all’articolo dedicato che ripercorre l’andamento del prezzo dei biglietti anno per anno.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...