I Måneskin nominati ai BRIT Awards, i premi della musica britannica

La BBC ha inserito “I wanna be your slave” fra le dieci tracce migliori del 2021, ma per i Måneskin continuano a piovere riconoscimenti in Regno Unito.

Il gruppo vincitore dell’Eurovision Song Contest ha ricevuto due importantissime nomination ai BRIT Awards, i prestigiosi premi musicali britannici, paragonabili per importanza ai Grammy statunitensi.

La band esplosa grazie a X Factor è stata nominata nelle categorie “International Group Of The Year” (Gruppo internazionale dell’anno) e in “International Song Of The Year” (Miglior canzone internazionale dell’anno) proprio con la sopracitata “I wanna be your slave”.

La hit del quartetto è stata un grande successo in Regno Unito. Ha raggiunto la quinta posizione nella classifica singoli britannica ed è stata inoltre certificata disco d’oro, equivalente a più di 400mila copie.

Una curiosità tutta eurovisiva: insieme ai Måneskin sono candidati al premio miglior gruppo internazionale dell’anno anche gli ABBA.

Måneskin, un miliardo di stream per “Teatro d’Ira – Vol.1”

Qualche giorno fa avevamo riportato di un incredibile traguardo raggiunto dalla band capitanata da Damiano David: un miliardo di stream su Spotify per l’EP d’esordio “Chosen”, trascinato dalla hit “Beggin'”.

Arriva adesso un ulteriore attestato dalla piattaforma musicale svedese: anche “Teatro d’Ira – Vol.1”, l’ultimo album della band, ha superato il muro del miliardo di ascolti.

Un lavoro cruciale della loro discografia, che li ha lanciati nel panorama mondiale. All’interno del progetto sono presenti “Zitti e buoni”, il brano che li ha portati a vincere la medaglia d’oro sia al Festival di Sanremo che all’Eurovision, e “I wanna be your slave”.

Nell’attesa del tour italiano nei palazzetti previsto a marzo 2022, si aggiungono altri appuntamenti all’estero.

Il 21 luglio i Måneskin saranno finalmente in Spagna. La band si esibirà al Diversity Festival, in programma nella suggestiva cornice della Ciutat de les Arts i les Ciències di Valencia. Trattasi della prima data in terra iberica per la rock band.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...