Eurovision 2022: ecco i 45 artisti della selezione rumena. Ci sono anche italiani (e una ex TVOI)

Eurovision 2022 Romania

TVR, la tv pubblica della Romania, ha annunciato quest’oggi i 45 artisti che prenderanno parte alla Selecţia Naţională, il processo di selezione con cui il paese balcanico eleggerà il proprio rappresentante all’Eurovision Song Contest 2022 che si terrà a Torino dal 10 al 14 maggio.

La giuria composta da Alexandra Ungureanu, Ozana Barabancea, Randi, Cristian Faur e Adrian Romcescu ha valutato tutte le 94 proposte che sono arrivate alla TVR e ha eletto i 45 semifinalisti. Questo l’elenco completo:

  • Alex Parker & Erik Frank & Bastien – “Best of me”
  • Aldo Blaga – “Embers”
  • Alexa – “Hoodies and cold nights”
  • Alina Amon – “Without you”
  • Ana Lazăr – “Youngster”
  • Andra Oproiu – “Younique”
  • Andrea Stocchino – “Avere paura”
  • Andrei Petruş – “Take me”
  • ARIS – “Do Svidaniya”
  • Ayona Iordănescu – “Let me come to you”
  • Barbara – “Hypnotized”
  • Bogdan Dumitraş – “Sign”
  • Carmen Trandafir – “Măşti”
  • Cezar Ouatu – “For everyone”
  • Ciro De Luca – “Imperdonabile”
  • Claudia, Minodora, Diana – “România mea”
  • Dan Helciug – “241”
  • Dora Gaitanovici – “Ana”
  • Eliza G – “The other half of me”
  • Eugenia Nicolae – “Doina”
  • Fabian Ferrara – “That way”
  • Forţele de muncă – “Hai afară, frate!”
  • Gabriel Basco – “One night”
  • Giulia-Georgia Beiliciu – “Find your way”
  • Ivelin Trakiyski – “Neverending”
  • Jessie – “Regret”
  • Kyrie Mendél – “Hurricane”
  • Letiţia Moisescu – “Mirunica”
  • Leyah – “I’ll be fine”
  • Mălina – “Prisoner”
  • Miryam – “Top of the rainbow”
  • MOISE – “Guilty”
  • Oana Tabultoc – “Utopia”
  • Olivia Miheţ – “Fragile”
  • Othello – “You’re worthy”
  • Outflow – “Running in circles”
  • Petra – “Ireligios”
  • Popa Roberta-Maria – “Indigo”
  • Romeo Zaharia – “Until the fight is over”
  • Silvia Costache – “Save me”
  • Sophia – “Beautiful lies”
  • Stelian – “Remember”
  • VANU – “Never give up”
  • Vizi Imre – “Sparrow”
  • WRS – “Llámame”.

Gli italiani nella Selecţia Naţională

Tra tutti i semifinalisti sicuramente spicca il ritorno di Cezar Ouatu, o semplicemente Cezar, che ha già rappresentato la Romania all’Eurovision Song Contest 2013 di Malmö con ‘’It’s My Life’’, classificandosi al tredicesimo posto.

Cezar è molto legato all’Italia, ha studiato, infatti, presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. È anche noto per essere un controtenore (cioè un contralto maschile) e ama fondere comunque questa sua impostazione con la musica pop.

Tra gli artisti in gara sono presenti anche diversi italiani. Primo fra tutti Ciro De Luca. Nato in Italia da padre italiano e madre rumena ha ricevuto una doppia educazione che gli ha permesso di fondere cultura napoletana e rumena. Quando si trasferisce in Romania ha la possibilità di far conoscere al pubblico rumeno ‘’Senza giacca e cravatta’’, brano di Nino D’Angelo.

Tornato poi in Italia conosce di persona sia Nino D’Angelo che Domenico Albanese, suo produttore. Proprio grazie a quest’ultimo firma un contratto con la stessa etichetta che produce Nino D’Angelo all’estero, la Live Music Edizioni.

Il cantante italo-rumeno ha già all’attivo un’importante esperienza eurovisiva. Ha, infatti, rappresentato la Romania all’Eurovision Song Contest 2007 come membro dei Todomondo. Il gruppo con il brano ‘’Liubi, Liubi, I Love You’’ ha chiuso poi al tredicesimo posto in finale. Di seguito, il video della loro performance nell’edizione di Helsinki in cui è possibile ascoltare Ciro cantare in italiano.

Altro partecipante italiano alla Selecţia Naţională è Andrea Stocchino. Originario del Lazio e membro della band I Dei Degli Olimpo, gareggia come solista  con “Avere Paura” al processo di selezione della Romania per l’Eurovision Song Contest.

Ha rilasciato il suo nuovo album “L’Amore vince sempre” proprio nel 2021. Non è solo cantante, ma anche poeta, artista, stilista, regista di video, produttore e cantautore.

Altra presenza italiana in corsa per rappresentare la Romania a Torino è Eliza G. Lei è nota per aver preso parte alla sesta edizione di The Voice of Italy nel 2019. Qui entra a far parte del team di Gigi D’Alessio e viene eliminata ad un passo dalla finale.

Segnaliamo anche Aldo Blaga, rumeno con la passione per il canto italiano. Su Youtube è possibile ascoltare la sua cover di “L’emozione Non Ha Voce“, brano di Adriano Celentano.

 Selecţia Naţională: chi vincerà?

I 45 artisti in corsa per la Romania competeranno in una semifinale che si articola in due momenti: dal 5 al 10 febbraio sarà possibile votare online per ciascuno di loro. I migliori 15 per la giuria e i migliori 5 per il pubblico passeranno ad una seconda fase che consta di un vero e proprio show, che sarà trasmesso su TVR il 12 febbraio.

Durante questo show, tra i 20 artisti, si qualificheranno per la finale i primi 10 classificati. L’appuntamento per la finale è, invece, previsto per la serata del 5 marzo, durante la quale si saprà chi volerà a Torino per rappresentare la Romania.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...