Måneskin a Sanremo 2022, ospiti della prima serata. E saranno al Saturday Night Live

Hanno chiuso il Festival di Sanremo 2021 da vincitori. Torneranno al Festival di Sanremo 2022 da vincitori, ma anche da molto di più.

I Måneskin saranno i superospiti della prima serata della rassegna del Teatro Ariston, il 1° febbraio. Lo ha comunicato Amadeus pochi minuti fa al TG1.

Credits: EBU / Thomas Hanses

La band romana, che si è anche collegata con il primo canale nazionale direttamente a Los Angeles, tornerà dunque là dove, con “Zitti e buoni”, ha iniziato quel percorso che l’ha portata a vincere prima in Liguria, poi all’Ahoy Arena di Rotterdam in occasione di un Eurovision Song Contest che nessun italiano dimenticherà mai, e quindi alla conquista di mezzo mondo, America compresa.

In un certo senso, viene continuata una tradizione che era già partita nel 2021, quando in apertura di prima serata era stato chiamato a cantare Diodato, vincitore dell’edizione precedente con la sua “Fai rumore”, a sua volta entrata nella leggenda eurovisiva per il video realizzato all’Arena di Verona vuota, rimasto a suo modo inciso nella storia del concorso anche senza essere in gara.

I Måneskin, nel frattempo, continuano a essere fortemente presenti dall’altra parte dell’Oceano. Questa notte, infatti, si sono esibiti all’ALTer EGO 2022 organizzato da iHeart Radio, in un cast che comprendeva anche All Time Low, Coldplay, Imagine Dragons, Kings of Leon, Twenty One Pilots e Willow.

In particolare, Damiano David, Victoria de Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio hanno eseguito, in questo ordine, “Zitti e buoni”, “Mammamia”, “Beggin'”, “For your love” e “I wanna be your slave”. Ma non è finita qui.

Il gruppo, infatti, sarà protagonista del prossimo Saturday Night Live, non su un’emittente qualsiasi, ma sulla NBC, insieme all’attore Will Forte.

L’appuntamento è per il 22 gennaio, ed è un altro di quei momenti da incorniciare, l’ingresso nel programma che dal 2021 è passato sotto la direzione di Liz Patrick, caratterizzato dall’iconica intro “Live from New York, it’s Saturday Night!“.

Il tutto proprio nei giorni in cui si festeggia anche il triplo platino di “Beggin'” in Australia, corrispondente alle 210.000 copie vendute down under.

Commenta questa notizia...