Eurovision 2022, Torino: Piazza D’Armi ospiterà delegazioni e media

Lo scenario legato all’Eurovision 2022 di Torino continua a prendere forma. Lo scorso novembre Matteo Gaudimundo, venue manager del PalaOlimpico (Pala Alpitour), aveva anticipato che Piazza D’Armi avrebbe ospitato una parte fondamentale della macchina eurovisiva.

Come riporta Corriere Torino, la zona situata alle spalle dello Stadio Olimpico, casa del Torino Calcio accanto al palazzetto in cui prenderà vita la kermesse canora, farà da casa a un vero e proprio villaggio pensato per le 41 delegazioni in gara e i 1.500 giornalisti e blogger attesi dal 29 aprile al 14 maggio a Torino.

Torino, Stadio Olimpico, Piazza d'Armi

Lo Stadio Olimpico visto da Piazza d’Armi, con la caratteristica Torre Maratona sullo sfondo

Il 15 marzo partiranno i lavori – presentati a Palazzo Civico ieri sera, giovedì 20 marzo, e approvati oggi dalla giunta comunale – per la realizzazione di due strutture, una da 3 mila metri quadrati che sarà convertita nella cosiddetta “delegation bubble” e una da 5 mila metri quadrati al centro del prato in Parco Cavalieri di Vittorio Veneto per i media.

All’interno di quest’ultima troveranno spazio postazioni di lavoro, maxi schermi collegati con il palazzetto, sale conferenze, spazi per le interviste con gli artisti e aree ristoro.

Due ponti, percorribili solo dagli addetti ai lavori e dagli accreditati, collegheranno entrambi gli impianti all’interno del PalaOlimpico. Il pubblico invece avrà accesso all’arena tramite una decina di varchi.

Ci sarà anche un’area Covid dedicata agli artisti. Al momento l’Asl e la Regione Piemonte sono in stretto contatto con il Comune di Torino per la definizione di un protocollo sanitario ad hoc per l’Eurovision 2022.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...