American Song Contest 2022: fra gli artisti in gara anche Michael Bolton

American Song Contest 2022 Bolton Gray Jewel

Ufficiale il cast della prima edizione dell’American Song Contest, lo spin-off made in USA dell’Eurovision, che dal prossimo 21 Marzo prenderà ufficialmente il via sulla NBC con la conduzione di Snoop Dogg e Kelly Clarkson.

Fra i nomi di maggior spicco troviamo Michael Bolton, 68 anni e 75 milioni di dischi venduti nel mondo, 50 dischi di platino e nove singoli al primo posto e Macy Gray, 55 anni, una delle voci storiche dell’R’n’B, in cerca di un rilancio internazionale dopo una fase discendente della carriera.

Hanno una discreta notorietà mainstream statunitense anche la cantautrice Jewel (in gara per lo Stato dove è cresciuta, cioè l’Alaska, disco di diamante e 25 di platino); ENISA (nata negli USA da genitori montenegrini), il cantautore Sisqò e soprattutto Justin Jesso (coautore e voce della hit “Stargazing” insieme al dj e producer norvegese Kygo).

Come è noto, in gara non ci saranno soltanto i 50 stati americani ma anche 5 territori appartenenti agli USA, per i quali sarà una vetrina grandissima per far conoscere la propria musica: si tratta delle Isole Samoa Americane, in gara con l’artista reggae Tenelle; dell’isola di Guam (che schiera anch’essa un artista reggae, Jason J); delle isole Marianne settentrionali (col cantautore Sabyu), delle Isole Vergini Americane (coon il reggae pop di Cruz Rock); Porto Rico (con il pop di Christian Pagàn).

A loro si aggiunge la capitale Washington D.C. rappresentata da NËITHER.

L’elenco degli artisti in gara

Ecco l’elenco completo di artisti e Stati in gara

  • Alabama: Ni/Co
  • Alaska: Jewel
  • Arizona: Las Marias
  • Arkansas: Kelsey Lamb
  • California: Sweet Taboo
  • Carolina del Nord: John Morgan
  • Carolina del Sud: Jesse LeProtti
  • Colorado: Riker Lynch
  • Connecticut: Michael Bolton
  • Delaware: Nitro Nitra
  • Florida: Ale Zabala
  • Georgia: Stela Cole
  • Guam: Jason J.
  • Hawaii: Bronson Varde
  • Idaho: Andrew Sheppard
  • Illinois: Justin Jesso
  • Indiana: UG skywalkin
  • Iowa: Alisabeth Von Presley
  • Isole Marianne Settentrionali: Sabyu
  • Isole Vergini Americane: Cruz Rock
  • Kansas: Broderick Jones
  • Kentucky: Jordan Smith
  • Louisiana: Brittany Pfantz
  • Maine: King Kyote
  • Maryland: Sisqó
  • Massachusetts: Jared Lee
  • Michigan: Ada LeAnn
  • Minnesota: Yam Haus
  • Mississippi: Keyone Starr
  • Missouri: Brett Seper
  • Montana: Jonah Prill
  • Nebraska: Jocelyn
  • Nevada: The Crystal Method
  • New Hampshire: MARi
  • New Jersey: Brooke Alexx
  • New York: ENISA
  • Nord Dakota: Chloe Fredericks
  • Nuovo Messico: Khalisol
  • Ohio: Macy Gray
  • Oklahoma: AleXa
  • Oregon: courtship.
  • Pennsylvania: Bri Steves
  • Porto Rico: Christian Pagán
  • Rhode Island: Hueston
  • Sud Dakota: Judd Hoos
  • Tennessee: Tyler Braden
  • Texas: Grant Knoche
  • Utah: Savannah Keyes
  • Vermont: Josh Panda
  • Virginia: Almira Zaky
  • Virginia Occidentale: Alexis Cunningham
  • Washington: Allen Stone
  • Washington, D.C.: NËITHER
  • Wisconsin: Jake’O
  • Wyoming: Ryan Charles

Come funziona l’American Song Contest

L’evento, che vede al timone l’ex-produttore del MelodifestivalenChrister Björkman – assieme ad Ola Melzig,  Peter Settman, Ander Lenhoff e Ben Silverman, come detto sarà trasmesso in diretta da NBC (e in differita il giorno seguente sulla piattaforma streaming Peacock) a partire dal 21 marzo nella prima serata statunitense (orario variabile dalle 20 alle 22, a seconda della zona), quando in Italia saranno le 4 di mattina del giorno dopo.

Lo show si svilupperà nelle 8 settimane successive fino alla finalissima di lunedì 9 maggio 2022, con il seguente schema: Qualificazioni, Semifinali e Finale.

La canzone vincitrice sarà eletta come “Best Original Song” e non è escluso che il vincitore possa compiere un’ospitata all’Eurovision Song Contest di Torino che scatterà il giorno dopo la finale dello show americano.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...