Måneskin, “Beggin'” è doppio platino in Grecia

Måneskin
Credits: EBU / Thomas Hanses

Arriva l’ennesima certificazione per i Måneskin, che oramai non si fermano più dovunque vadano, almeno a livello discografico, visto che i tour italiano ed europeo sono (quasi) fermi.

Tocca ancora a “Beggin'” l’onore: la cover dei Four Seasons è infatti doppio disco di platino in Grecia, il che si va ad aggiungere ad una lista ormai smisurata.

Måneskin: il successo in Grecia

Il Paese ellenico è uno di quelli in cui i tre grandi successi della band romana sono stati certificati: sono arrivati al platino sia “Zitti e buoni” che “I wanna be your slave“.

Nello specifico, in Grecia il doppio platino significa che sono stati superati i quattro milioni di streaming sulle apposite piattaforme.

“Beggin'” è ancora oggi nelle prime 70 posizioni delle Global Charts di Spotify; nello scorso mese di luglio aveva occupato per un periodo di circa tre settimane la prima, sulla scia dei successi tratti dall’album “Teatro d’ira – Vol. I”.

Måneskin: Los Angeles

Nel pomeriggio è stato inoltre rivelato che, il prossimo 22 marzo, Damiano David, Victoria de Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio saranno di scena agli iHeart Rdio Music Awards di Los Angeles.

Nella lineup ci sono LL Cool J (che presenta anche), Jennifer Lopez (Icon Award Recipient), Megan Thee Stallion, Jason Aledan, John Legend e Charlie Puth. La sede è lo Shrine Auditorium.

Måneskin: le certificazioni

Di seguito l’intero elenco delle certificazioni dei Måneskin conosciute in Italia e fuori.

Album

  • Il ballo della vita (2018) – Quadruplo platino
  • Teatro d’ira – Vol. I – Triplo platino (+ oro in Danimarca, Polonia e Svezia)
  • Chosen (2017, è in realtà un EP) – Doppio platino

Canzoni

Salvo sorprese, dovremmo rivedere il gruppo che ha portato l’Italia alla vittoria, anche nel prossimo Eurovision che avremo “in casa”… resta da capire se come ospiti (ad esempio nell’Interval Act), se in apertura di una delle tre serate, con un qualche contributo video per omaggiarli o in altro modo.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...