Eurovision 2022: Booking.com è nuovamente Official Travel Partner

Eurovision 2022 Torino

Eurovision Song Contest-Booking.com: la partnership si rinnova. Anche l’Eurovision 2022 avrà come Official Travel Partner la celebrata agenzia di viaggi online.

 

La conferma arriva tramite un comunicato apparso sul sito ufficiale della manifestazione nel primissimo pomeriggio.

Eurovision-Booking.com: le dichiarazioni

Queste le parole di Arjan Dijk, vicepresidente senior e capo del reparto marketing di Booking.com

Siamo molto entusiasmi di tornare a bordo come Official Travel Partner dell’Eurovision Song Contest. Così come l’accesso alle performance dal vivo e ai viaggi si sta riaprendo in molte parti del mondo, booking.com non vede l’ora di avere un ruolo nel rendere più semplice per milioni di fan dell’Eurovision unirsi e celebrare il più grande e amato evento musicale dal vivo al mondo, così come il suo messaggio di unità e inclusione, sia di persona a Torino che nel confort delle proprie case o in un’unica vacanza.

Così il supervisore esecutivo dell’Eurovision, Martin Österdahl:

Siamo molto felici che Booking.com ritorni come Official Travel Partner per l’Eurovision Song Contest. Così come il mondo inizia a viaggiare di nuovo, questo è un momento perfetto per unire uno dei più grandi eventi musicali dal vivo e una delle compagnie digitali di viaggio più grandi per aiutare i fan a sperimentare, di persona, le lingue, la musica e la cultura che scoprono attraverso l’Eurovision Song Contest.

Questo accordo viene annunciato nel momento in cui mancano 54 giorni alla prima semifinale, 56 giorni alla seconda semifinale e 58 alla finale.

Breve storia di Booking.com

Booking.com nasce come nel 2000 dalla fusione di due precedenti entità, bookings.nl e Bookings Online, venute alla luce nel 1996. La fondazione è stata messa in atto ad Amersfoort, nei Paesi Bassi. Oggi ha sede ad Amsterdam e Glenn Fogel ne è il CEO.

Con la sua estrema diffusione in tutto il mondo, è disponibile in non meno di 43 lingue e vi sono listate strutture alberghiere in numero molto vicino ai 30 milioni. Ad oggi fa parte, come consociata, dell’americana Booking Holdings.


© Photo credit immagine di copertina: Mihai Bursuc per Eurofestival News


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...