Eurovision 2022: ecco come sta evolvendo la costruzione del palco

Atelier Montinaro Eurovision

Il palco del Pala Olimpico (ex Pala Alpitour) di Torino sta prendendo forma per l’Eurovision 2022.

Secondo la tabella di marcia, si dovrebbe essere a metà dei lavori per la realizzazione della struttura che ospiterà i 40 artisti in gara e non solo, visto che ci sarà un gran numero di prove sul posto.

Il Pala Olimpico dentro e fuori

A seguire una carrellata di immagini che riguardano sia l’interno che l’esterno dell’impianto torinese e che sono state diffuse in questi giorni da numerosi utenti di Instagram.

La prima immagine è una delle tante rilasciate dagli account dell’Atelier Francesca Montinaro in questi giorni: colei che ha dato vita al palco sta illustrando tutte le idee in una sorta di storia ideale, una narrazione continua che proseguirà ancora per altri giorni, come un diario.

La seconda foto ritrae l’esterno del Pala Olimpico: si tratta dello scheletro del ponte che collegherà i vari ambienti esterni, dalla sala stampa all’area delegazioni.

All’interno, invece, ci si sta concentrando sia sull’effettiva costruzione del palco che su un altro, fondamentale aspetto, quello delle attrezzature.

I filmati del palco Eurovision

In particolare, in alto si sta costruendo tutto l’impianto di cabine di commento da cui i vari inviati delle tv e radio racconteranno l’edizione torinese.

Ma non è finita qui: spuntano anche i primi video del palco, sempre da Instagram. Nello specifico sono due e mostrano come sta evolvendo il tutto.

Nella seconda metà di aprile questo palco dovremmo vedremo pienamente operativo. Alla fine del mese, invece, inizieranno le prove vere e proprie (precedute da quelle degli stand-in, che servono a dare un’idea in tema di inquadrature e scenografia in vista proprio dell’arrivo degli artisti a Torino).

E poi, la settimana più attesa dell’anno (almeno per gli appassionati dell’evento), quella dal 10 al 14 maggio, con la diretta delle semifinali e della finale su Rai 1.

Commenta questa notizia...