London Eurovision Party 2022: ecco il cast completo dell’evento

Si terrà questa sera il secondo preparty della stagione che porta all’Eurovision 2022 di Torino (Pala Olimpico, 10-12-14 maggio).

Sam Ryder Eurovision

London Eurovision Party 2022

Si tratta del London Eurovision Party, che torna dopo due edizioni di stop provocate dalla pandemia di Covid-19 prima e dalla chiusura dello storico Cafè de Paris poi.

L’evento, però, è riuscito a rinascere dalle proprie ceneri e a trovare una nuova sede, l’Hard Rock Hotel. Questo si trova appena fuori da Hyde Park, a breve distanza da Madame Tussauds e dal Regent’s Park.

La lineup

Di seguito l’intera lineup dell’edizione 2022, al via alle 20 italiane (le 19 nella capitale britannica).

Artisti del 2022

  • Brooke (Irlanda)
  • Intelligent Music Project (Bulgaria)
  • We Are Domi (Repubblica Ceca)
  • Ochman (Polonia)
  • Monika Liu (Lituania)
  • Mia Dimsic (Croazia)
  • Citi Zeni (Lettonia)
  • Malik Harris (Germania)
  • Jérémie Makiese (Belgio)
  • WRS (Romania)
  • Emma Muscat (Malta)
  • Sam Ryder (Regno Unito)
  • Chanel (Spagna)
  • Stefan (Estonia)
  • LUM!X feat. Pia Maria (Austria)
  • Andrea (Macedonia del Nord)
  • Subwoolfer (Norvegia)
  • Cornelia Jakobs (Svezia)
  • Reddi (Danimarca)
  • Sheldon Riley (Australia)
  • Alvan Ahez (Francia)

Artisti di anni passati

  • Victoria (Bulgaria 2020 e 2021)
  • Eye Cue (Macedonia del Nord 2018*)
  • James Newman (Regno Unito 2020 e 2021)
  • KEiiNO (Norvegia 2019)
  • The Roop (Lituania 2020 e 2021)

*al tempo era ancora solo Macedonia

Altri

  • Aidan (MESC 2022, Malta)

Presentatori

Paddy O’Connell (BBC) e SuRie (Regno Unito 2018)

Afterparty

DJ Ron

Il resto della stagione dei preparty

Torna così a splendere di luce propria uno dei due più famosi eventi dell’aprile eurovisivo, quello che passa tra la fine della stagione delle finali nazionali e il debutto della manifestazione vera e propria.

Si è già svolto sabato 26 l’evento di Barcellona, mentre il 7 aprile vedremo diversi artisti a Tel Aviv e, il 9, ad Amsterdam, ci sarà quello che ormai è il capofila dei preparty, Eurovision in Concert.

Il 15 e 16 aprile, invece, ci si sposterà a Madrid, mentre il 23 ci sarà il ritorno dell’Adriatic PreParty, ancora in forma virtuale così come nel 2021.

Al momento non è stata segnalata la presenza di Mahmood e Blanco, rappresentanti dell’Italia, in nessuno di essi, mentre Achille Lauro, al via per San Marino, ha rinunciato sia a Barcellona che ad Amsterdam. Emma Muscat, invece, non ha lesinato sforzi e sarà presente ovunque.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...