Eurovision 2022, “I am what I am” di Emma Muscat nelle radio italiane

Arriva un nuovo brano dell‘Eurovision 2022 nelle radio italiane. Si tratta di “I am what I am” di Emma Muscat, in rappresentanza di Malta, che segue “Halo” di Lum!x ft Pia Maria, in gara per l’Austria.

La canzone con cui la cantautrice classe 1999 rappresenterà la sua terra d’origine all’Eurovision Song Contest 2022 sul palco del Pala Olimpico di Torino,  è da oggi in alta rotazione nelle radio italiane.

Non è ovviamente una sorpresa visto che l’artista maltese è un nome di punta del mainstream italiano, avendo preso parte ad Amici di Maria de Filippi ed essendo reduce da tre dischi d’oro nel nostro Paese, uno con l’eccellente EP d’esordio “Moments” (terzo in classifica, che ne ha fatto la prima maltese in top 3 nella chart italiana) e due con i singoli estivi “Sangria” (insieme al rapper Astol) e “Meglio di sera” (sempre con Astol e lo spagnolo Alvaro De Luna).

Inoltre, Emma Muscat incide per la filiale italiana di una multinazionale, la Warner, che sin qui non aveva avuto rappresentanti del mainstream italiano in gara e che quest’anno ne ha due (l’altro è Achille Lauro, in gara per San Marino), oltre a Lum!X, la cui etichetta Spinnin’ Records è parte del gruppo internazionale Warner.

Inno all’autoaccettazione

Il brano,  che sostituisce quello col quale aveva vinto il Malta Eurovision Song Contest, vale a dire il concorso di selezione nazionale dell’isola del Mediterraneo, “Out of sight”, è una produzione scandinava ed è un inno all’accettazione di sé stessi con i propri difetti, i propri limiti, le proprie diversità e i propri demoni notturni.

Anche nel videoclip, prodotto da Borotalco.tv, il messaggio è questo: essere consapevoli del proprio valore e conquistare le piccole cose prendendo in mano la nostra vita senza esitazioni.

Il video pubblicato sul canale ufficiale dell’Eurovision ha già superato le 400.000 visualizzazioni, alle quali si aggiungono le quasi 100.000 del video pubblicato sul canale ufficiale della Warner Music Italy.

L’Italia non potrà votare Emma Muscat in semifinale

La speranza, per i fan italiani dell’artista e per coloro che l’hanno conosciuta attraverso il talent show, è di poterla vedere in finale Sabato 14 Maggio su Rai 1, ma per arrivarci Emma Muscat dovrà passare dalle semifinali e dovrà farlo senza il supporto dell’Italia.

Malta è infatti inserita nella prima metà della seconda semifinale, giovedì 10 Maggio, quella nella quale il pubblico italiano non avrà diritto di voto. Canterà per sesta, subito prima di Achille Lauro, nella prima metà della stessa semifinale.

Ovviamente anche questa semifinale sarà trasmessa regolarmente su Rai 1 (col commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio), Radio 2 (commento Ema Stokholma e Gino Castaldo) e San Marino RTV (commento Lia Fiorio e Gigi Restivo) e quindi se non altro il pubblico italiano potrà comunque fare il tifo.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...