Eurovision 2022: Dardust, Benny Benassi e Sophie and the Giants ospiti della prima semifinale

Continuano a delinearsi i dettagli degli show organizzati dalla Rai per il prossimo Eurovision Song Contest.

L’evento, in scena dal 10 al 14 maggio al Pala Olimpico di Torino, vedrà la presenza di grandi ospiti, oltre ai 40 concorrenti in gara.

Nella prima semifinale del 10 maggio, in onda su Rai1, ci sarà spazio per la musica disco, dance e house, generi nei quali l’Italia ha sempre primeggiato sulla scena internazionale.

A guidare gli spettatori nel momento denominato “The Dance of Beauty” il produttore discografico Dardust – che ha firmato la hit eurovisiva “Soldi” di Mahmood – con il deejay Benny Benassi e i Sophie and the Giants, la band guidata da Sophie Scott. I tre hanno già avuto modo di collaborare insieme per il brano “Golden nights”.

Sul palco è prevista anche la presenza della direttrice d’orchestra Sylvia Catasta. Come riporta il comunicato ufficiale lanciato dalla Rai, il segmento tutto da ballare ripercorrerà le grandi hit italiane del genere, a partire da quelle firmate da Giorgio Moroder.

Sul palco dell’Eurovision si scatenerà così la “Dance of beauty” e il Pala Olimpico di Torino si trasformerà in una grande discoteca, con i più grandi successi della dance italiana. Un vero e proprio viaggio che – da Giorgio Moroder fino ai nostri giorni – ripercorrerà le hit degli artisti più innovativi e influenti di un genere musicale, che tanto successo ha avuto nel mondo.

Eurovision 2022: ci sarà anche Diodato

Lo scorso 20 aprile è stata annunciata anche la presenza di Diodato nella prima semifinale del 10 maggio.

Il vincitore del Festival di Sanremo 2020 avrebbe dovuto rappresentare l’Italia all’Eurovision dello stesso anno con “Fai rumore”, ma purtroppo l’evento fu cancellato per la prima volta nella storia causa Covid.

L’artista avrà finalmente la possibilità di esibirsi con il suo brano, divenuto un vero e proprio inno durante il lockdown, sul palco dell’Eurovision.

Commenta questa notizia...