Biglietti Eurovision 2022, dalle 10 in vendita la seconda tranche

Eurovision 2022 Torino

Partita dalle ore 10 la vendita della seconda tranche di biglietti dell’Eurovision 2022, di scena al Pala Olimpico di Torino nella seconda settimana di maggio (gli show interessati sono dal 9 al 14).

Di seguito la suddivisione dei tagliandi per categoria di vendita, che verrà effettuata tramite Ticketone A QUESTO LINK. I posti oggetto di vendita, stando a quando affermato da La Stampa in un articolo odierno, sono tra i 15.000 e i 20.000, sebbene l’organizzazione non abbia voluto, come si specifica, proferire parola in tal senso.

Biglietti Eurovision 2022: i prezzi

Ticketone dichiara che le disponibilità di Live TV Show di semifinali e finale sono però limitate.

PRIMA SEMIFINALE

Jury Show – Lunedì 9 maggio, ore 21:00

  • Primo anello Categoria 1: 100 €
  • Primo anello Categoria 2: 70 €
  • Secondo anello Categoria 1: 50 €
  • Secondo anello Categoria 2: 30 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 20 €

Family Show – Martedì 10 maggio, ore 15:00

  • Primo anello Categoria 1: 100 €
  • Primo anello Categoria 2: 70 €
  • Secondo anello Categoria 1: 50 €
  • Secondo anello Categoria 2: 30 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 20 €

Live TV Show – Martedì 10 maggio, ore 21:00 (Rai 1)

  • Primo anello Categoria 1: 250 €
  • Primo anello Categoria 2: 200 €
  • Secondo anello Categoria 1: 150 €
  • Secondo anello Categoria 2: 100 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 80 €

SECONDA SEMIFINALE

Jury Show – Mercoledì 11 maggio, ore 21:00

  • Primo anello Categoria 1: 100 €
  • Primo anello Categoria 2: 70 €
  • Secondo anello Categoria 1: 50 €
  • Secondo anello Categoria 2: 30 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 20 €

Family Show – Giovedì 12 maggio, ore 15:00

  • Primo anello Categoria 1: 100 €
  • Primo anello Categoria 2: 70 €
  • Secondo anello Categoria 1: 50 €
  • Secondo anello Categoria 2: 30 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 20 €

Live TV Show – Giovedì 12 maggio, ore 21:00 (Rai 1)

  • Primo anello Categoria 1: 250 €
  • Primo anello Categoria 2: 200 €
  • Secondo anello Categoria 1: 150 €
  • Secondo anello Categoria 2: 100 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 80 €

FINALE

Jury Show – Venerdì 13 maggio, ore 21:00

  • Primo anello Categoria 1: 150 €
  • Primo anello Categoria 2: 100 €
  • Secondo anello Categoria 1: 70 €
  • Secondo anello Categoria 2: 50 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 40 €

Family Show – Sabato 14 maggio, ore 13:30

  • Primo anello Categoria 1: 150 €
  • Primo anello Categoria 2: 100 €
  • Secondo anello Categoria 1: 70 €
  • Secondo anello Categoria 2: 50 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 40 €

Live TV Show – Sabato 14 maggio, ore 21:00 (Rai 1)

  • Primo anello Categoria 1: 350 €
  • Primo anello Categoria 2: 300 €
  • Secondo anello Categoria 1: 250 €
  • Secondo anello Categoria 2: 200 €
  • Primo anello Visibilità limitata: 150 €

A cosa corrispondono gli show

Il Jury Show (seconda prova generale) è quello nel quale votano le giurie (che all’Eurovision, in tutti i casi, determinano il 50% del risultato conclusivo). Inoltre, tutta questa serata viene registrata in modo tale che, il giorno successivo, il nastro scorra parallelo a quello della diretta e si sovrapponga a esso in caso di problemi.

Il Family Show è la terza e ultima prova generale per gli artisti prima della serata in cui si deciderà il loro destino Eurovision, sia esso di semifinale o di finale.

Il Live TV Show è quello che va in onda su Rai1 il martedì, giovedì e sabato.

Mahmood, Blanco, Achille Lauro e aspetti particolari

Vale la pena ricordare che nel Jury Show del 9 maggio canteranno fuori gara Mahmood e Blanco, poiché registreranno la clip di “Brividi” di cui sarà mandato in onda un minuto su Rai1 il giorno successivo e che, poi, sarà irradiata tramite YouTube al termine della serata del 10 maggio (qui l’esempio di “Zitti e buoni” nel 2021 e di “Soldi” nel 2019).

I rappresentanti dell’Italia, ovviamente, canteranno in tutti gli show legati alla finale.

Achille Lauro, in gara per San Marino, si esibirà invece in tutti gli show legati alla seconda semifinale per conquistarsi quelli di finale.

Informazioni generali

Di seguito le modalità con cui si ricevono i biglietti:

  • Stampa a casa (una storica modalità di Ticketone che permette di stampare presso la propria abitazione il biglietto)
  • E-Ticket (un QR Code che va scaricato e salvato su qualcosa di portatile, in genere lo smartphone)
  • Corriere Espresso (banalmente, il biglietto viene spedito fisicamente a casa del compratore)

Si richiedono queste generalità:

  • Nome
  • Cognome
  • Data di nascita
  • Luogo di nascita
  • Nazionalità
  • Carta d’identità e suo codice
  • Numero di telefono
  • Indirizzo e-mail

Se non si può più utilizzare il biglietto:

  • Cambio nominativo: si può effettuare da lunedì 2 maggio alle 10 a giovedì 5 maggio alle 18
  • Rivendita su FanSale.it fino a giovedì 5 maggio alle 18

La rivendita su siti di diversa natura è proibita.

Ingresso persone con disabilità

In merito a chi ha una disabilità, così comunica la Rai:

Per un limitato numero di posti, l’ingresso allo show sarà gratuito per le persone con disabilità motoria, e con uso di carrozzina, e per l’accompagnatore maggiorenne.

Basterà inviare una richiesta a biglietteriaesc2022@rai.it indicando i dati anagrafici della persona portatrice di disabilità; lo spettacolo al quale si desidera partecipare; un recapito telefonico/mail; il certificato di invalidità o un documento equivalente (oscurando le parti sensibili e lasciando in evidenza la percentuale).

La procedura andrà ripetuta per ogni spettacolo. Si sottolinea che la richiesta non dà diritto all’ingresso: l’unico criterio di accettazione sarà la data di invio dell’e-mail, fino a esaurimento della disponibilità di posti.

Altre informazioni utili e importanti:

  • Massimo di biglietti acquistabili da una singola persona: 4
  • Dove reperire informazioni: allo 02.82900700 (dal lunedì al sabato, orario 9-19) e all’info point del Pala Olimpico (dal lunedì al sabato, orario 10-18)
  • Tutti i biglietti saranno nominativi, con una sola possibilità di cambiarlo in caso di necessità
  • Quando si può entrare: da 2 ore fino a 30 minuti prima dell’inizio, rispettando le norme anti-Covid vigenti

© Photo credit immagine di copertina: Mihai Bursuc per Eurofestival News


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...