Eurovision 2022: i Måneskin in finale presenteranno “Supermodel”

I Måneskin tornano a casa! La band romana, che lo scorso anno ha trionfato all’Eurovision Song Contest a Rotterdam con il brano “Zitti e buoni”, si esibirà al gran finale dell’Eurovision 2022.

La band, composta da Damiano David, Thomas Raggi, Victoria De Angelis ed Ethan Torchio, sarà sul palco del Pala Olimpico di Torino sabato 14 maggio (come vi avevamo anticipato in precedenza) per presentare, in anteprima mondiale, il loro ultimo singolo “Supermodel“, in uscita venerdì 13.

Dopo il trionfo sul palco della Ahoy Arena di Rotterdam, dunque, i Måneskin sono pronti a riportare il rock sul palco dell’Eurovision Song Contest, questa volta da ospiti, a Torino (d’altronde è per merito loro che quest’anno l’Eurovision sarà a casa nostra).

Proprio grazie al concorso, i Måneskin hanno raggiunto il successo mondiale con i singoli “I Wanna be your slave” e “Beggin'”, di cui il primo che ha raggiunto la vetta del numero 5 nel Regno Unito e il secondo la vetta del numero 13 negli Stati Uniti.

La band romana attualmente può vantare più di 4,5 miliardi di ascolti su tutte le piattaforme digitali, oltre ad aver conquistato dieci dischi di diamante, 185 dischi di platino e 42 dischi d’oro a livello globale.

Il nome dei Måneskin va dunque ad aggiungersi ufficialmente a Diodato, Sylvia Catasta, Dardust, Benny Benassi e Sophie and the Giants previsti per la prima semifinale, Il Volo previsti per la seconda (anche se probabilmente ci sarà dell’altro), Gigliola Cinquetti per la finale e gli Urban Theory, sulla cui partecipazione al momento non abbiamo ulteriori informazioni.

Commenta questa notizia...