Eurovision 2022: le scommesse alla vigilia della seconda semifinale. Sorpasso Regno Unito sull’Italia

Alla vigilia della seconda semifinale ci sono importanti cambiamenti a livello di scommesse per quanto riguarda il discorso vittoria finale all’Eurovision.

C’è, infatti, il sorpasso del Regno Unito sull’Italia nella lotta per il secondo posto.

La situazione alla vigilia della 2a semifinale

scommesse Eurovision 12 maggio

Questo perché, se le quotazioni di Sam Ryder con “Space man” sono rimaste sostanzialmente sempre stabili o in leggero aumento (11%), sono scese quelle dell’Italia.

“Brividi” di Mahmood e Blanco a un certo punto aveva raggiunto il 15% di chance di vittoria, ora è scesa al 9% ed è poco avanti a “Hold me closer” di Cornelia Jakobs (Svezia).

In testa c’è sempre l’Ucraina, con la Kalush Orchestra ormai al 54% con “Stefania”, una quota che neanche Duncan Laurence nel 2019 o Sergey Lazarev nel 2016 avevano. Ci arrivò, ma molto prima del concorso, Francesco Gabbani nel 2017.

Mentre ci sono diversi sommovimenti nelle posizioni inferiori (e “SloMo” di Chanel mantiene una quinta posizione che è il massimo raggiunto da tempo dalla Spagna), i discorsi legati a San Marino, con “Stripper” di Achille Lauro, si fanno sempre più interessanti.

Eurovision: le scommesse sulla seconda semifinale

Nella classifica relativa alle probabilità di vittoria, infatti, l’artista che batte quest’anno bandiera sammarinese oscilla tra il 15° e il 20° posto (adesso è 18°), mentre per quanto riguarda le probabilità di passaggio della semifinale la questione è un po’ diversa.

Ci sono sei Paesi che hanno praticamente la certezza di passare: Svezia, Polonia, Australia, Estonia, Serbia e Repubblica Ceca, tutti con percentuali sopra l’80%. Leggermente più a rischio, ma in zona di discreta sicurezza, la Finlandia con il 74% (e The Rasmus in finale hanno il loro significato). Rischiano di più Belgio e Azerbaigian (64% e 62%).

La vera lotta, però, viene accordata al trio formato da Cipro, Malta (Emma Muscat) e San Marino: al momento sono date delle probabilità in più ad Andromache rispetto all’altro Stato isolano e al Titano. Ci sono delle ampie probabilità che questa situazione tenda a ribaltarsi. E attenzione anche all’Irlanda, sottovalutata, ma con una signora performance.


© Photo credit immagine di copertina: Mihai Bursuc per Eurofestival News

1 Response

  1. Emanuele+Fabbri ha detto:

    L’Estonia e il Belgio non li darei così sicuri di passare. Speriamo che Achille ce la possa fare

Commenta questa notizia...