Eurovision 2023: sarà di scena anche l’Irlanda

Eurovision 2023, Irlanda

Continua ad allungarsi la lista dei Paesi che prenderanno parte all’Eurovision 2023, che si terrà a maggio nel Regno Unito, dopo che l’EBU (European Broadcasting Union) ha constatato che l’Ucraina, a cui spettava di diritto l’organizzazione del contest canoro per aver trionfato nell’edizione 2022 in quel di Torino, non era in grado di soddisfare i requisiti di sicurezza, richiesti per un evento di tale portata, a causa dell’invasione russa.

L’ultimo Paese che ha confermato la propria presenza in terra d’Albione è stata l’Irlanda: RTE, l’emittente nazionale irlandese, ha infatti confermato ufficialmente la propria presenza in gara nella kermesse musicale più importante d’Europa. Non è ancora noto il metodo di selezione con cui sarà definita l’entry irlandese per l’Eurovision 2023 e sarà perciò comunicato a tempo debito.

Sin dal suo debutto, l’Irlanda si è affidata ad una finale nazionale per eleggere il proprio rappresentante all’Eurovision Song Contest e in particolar modo al The Late Late Show, usato anche per il 2022. Dal 2016 al 2021 ha invece preferito affidarsi ad una selezione interna in cui era la stessa RTE a designare direttamente il rappresentante irlandese all’Eurovision Song Contest.

L’Irlanda verso l’Eurovision 2023

L’Irlanda ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1965 ed è in assoluto il Paese che ha vinto più volte la competizione: vanta ben 7 vittorie del contest avvenute nel 1970, 1980, 1987, ininterrottamente dal 1992 al 1994 e poi di nuovo nel 1996. I risultati degli ultimi anni, tuttavia, non sono molto entusiasmanti. Fatta eccezione per il 2018, è dal 2014, infatti, che l’Irlanda non riesce a guadagnare un posto per la finale.  Nell’edizione 2022 di Torino, neppure Brooke Scullion con la sua “That’s Rich” è riuscita nell’impresa: si è fermata infatti al quindicesimo posto della seconda semifinale mancando la qualificazione.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...