Junior Eurovision 2022: ecco i brani di Kazakistan, Serbia e Macedonia del Nord

Junior Eurovision 2022 Serbia Kazakistan Macedonia del Nord
Junior Eurovision 2022 Serbia Kazakistan Macedonia del Nord

Manca poco più di un mese e lo Junior Eurovision 2022 prenderà vita a Yerevan, la capitale dell’Armenia, che ha vinto il concorso per bambini lo scorso anno a Parigi.

Sono 16 i Paesi partecipanti, di questi ben 11 hanno rivelato il proprio brano. Oggi andremo a conoscere i brani dei rappresentanti del Kazakistan, della Serbia e della Macedonia del Nord

Kazakistan – David Charlin – Jer-Ana (Mother Earth)

Un brano a tema pace è la scelta del Kazakistan, che manda in campo il giovanissimo David Charlin. Il brano infatti narra con toni imponenti di come sarebbe bello poter rivedere la luce del sole, e di come bisogna custodire la propria vita perché Жер ана сені де мені (ovvero “Madre Terra ama te e me).

Un brano che certamente punta tutto sulle capacità vocali del vincitore del Baqıttı Bala, oltre che sul colpire gli spettatori ed i giurati con un tema oggi attuale più che mai. Riuscirà David a ottenere la prima vittoria del Kazakistan in un contesto eurovisivo? Ricordiamo inoltre che il Kazakistan riesce a partecipare allo Junior Eurovision perchè l’emittente pubblica Khabar Agency è invitata da EBU in quanto membro associato (esattamente come l’Australia viene invitata all’Eurovision e allo Junior Eurovision fino al 2019).

Serbia – Katarina Savic – Svet bez granica

La Serbia manda in campo la 13enne trombonista Katarina, anche lei con un brano melodioso e a tratti disneyano, interpretato interamente in serbo. Non manca certamente il trombone, fidato amico della giovane interprete e protagonista di un assolo all’interno del brano.

La canzone è dedicata ad un giovane amore della ragazzina, un amore che però appare contrastato da fattori esterni, come appare anche all’interno del video ufficiale rilasciato ieri sul canale dello Junior Eurovision 2022 in cui Katarina cerca di stringere la mano del ragazzino che appare alla fine ma è divisa da un vetro.

Macedonia del Nord – Lara feat. Jovan & Irina – Životot e pred mene

La Macedonia ha scelto a giugno Lara e Irina, aggiungendo in calcio d’angolo il giovanissimo rapper Jovan Trpceski, che ha scritto l’inserto rap. Il brano in sé è pieno di allegria, e se la Serbia parla d’amore irraggiungibile, la Macedonia del Nord fa il contrario. Infatti Životot E Pred Mene significa “Ho la vita davanti”, quindi una vita in cui l’amore avrà anche il suo posto ma non adesso. Il brano porta la firma di Darko Dimitrov, che negli anni ha scritto diverse canzoni eurovisive nell’area balcanica, tra cui “Proud”, che diede alla Macedonia la prima e unica top 10.

È la quarta volta che la Macedonia schiera un gruppo vocale realizzato per l’occasione, l’ultima volta è stata proprio l’anno scorso con i Dajte Muzika, noni con il brano “Green forces” e ospiti anche al Za Evrosong 2022, la selezione nazionale macedone che ha visto vincitrice Andrea Koevska, undicesima in semifinale all’Eurovision 2022 a Torino.

Verso lo Junior Eurovision 2022

Come già detto in apertura, manca poco più di un mese all’inizio dello Junior Eurovision 2022, e Yerevan per la ventesima edizione organizzerà le cose in grande. Il tema è “Spin the magic”, e tutti gli artisti dei 16 Paesi verranno coinvolti nell’accensione delle luci natalizie di Yerevan (come affermato nella conferenza stampa in cui è stata presentata anche Nare, la rappresentante armena). Inoltre l’interval act prevedrà l’esibizione di alcuni vincitori delle passate edizioni (tra cui dovrebbe esserci anche il nostro Vincenzo Cantiello, vincitore dello Junior Eurovision 2014 all’esordio dell’Italia)

L’Italia manda in campo Chanel Dilecta Apolloni, 13enne di Thiene e con una già consolidata esperienza nella musica e nella danza, nonché una grande fan dello Junior Eurovision Song Contest. Il brano si intitola “Bla bla bla” (musica di Marco Iardella e testo di Carmine Spera, Fabrizio Palaferri, Angela Senatore) e sarà presentato al grande pubblico il 10 novembre. Da quanto si apprende dovrebbe essere un brano che parla di temi dell’attualità e di promesse non mantenute.

Per la prima volta in assoluto lo Junior Eurovision 2022 sarà trasmesso il pomeriggio su Rai 1 a partire dalle 15:50. Per le modalità di voto si potrà votare a partire dal 9 dicembre tramite il sito www.jesc.tv in cui si potrà votare un massimo di tre canzoni, inclusa quella dell’Italia.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...