Junior Eurovision 2022: ecco “Solas” di Sophie per l’Irlanda

Sophie Lennon Junior Eurovision 2022 Irlanda

Nel tardo pomeriggio di ieri l’Irlanda (attraverso la tv pubblica TG4) ha pubblicato il brano con cui la giovane Sophie Lennon rappresenterà la Repubblica.

Si tratta di “Solas”, un brano delicato e molto irlandese, per certi versi simile al brano di Anna Kearney, rappresentante irlandese nel 2019 con “Banshee” (potete ascoltarlo qui di seguito).

Non è un caso infatti che tra gli autori del brano troviamo Niall Mooney, che ha scritto ogni brano irlandese dello Junior Eurovision dal 2018, e Jonas Gladnikoff, compositore dei brani irlandesi di 2015, 2018 e 2019.

La canzone, tradotta in italiano come “La luce”, narra di come anche in presenza del buio più pesto e delle ombre più nere la cantante è la luce che sempre sarà accanto alla persona a cui è dedicato il brano. Arriverà poi il giorno in cui sorgerà il sole, ed un nuovo giorno porterà l’avvento di tempi migliori.

Il video musicale è stato realizzato in pochissimo tempo nella contea di Donegal tanto cara a Fiorella Mannoia, precisamente al faro di Fanad Head (Fànaid in irlandese), nella regione dell’Ulster, sulle coste nordoccidentali dell’Irlanda.

Come già scritto, l’interprete del brano che ha contribuito nella realizzazione dello stesso è Sophie Lennon. Nata nel 2010 a Mayobridge, nella Contea di Down in Irlanda del Nord, Sophie è riuscita a staccare il biglietto per lo Junior Eurovision 2022 grazie alla vittoria al Junior Eurovision Éire, dopo essersi piazzata al terzo posto lo scorso anno.

Si avvicina alla musica in tenerissima età e grazie ad essa riesce a prendere parte sia a Ireland’s Got Talent che al Late Late Toy Show (versione “junior” del celebre talk show irlandese, nel quale in una delle serate sarà scelto anche il prossimo rappresentante irlandese all’Eurovision 2023 a Liverpool).

È in assoluto la prima cantante nord irlandese a prendere parte allo Junior Eurovision Song Contest.

L’Irlanda verso lo Junior Eurovision 2022

Nelle sue sei partecipazioni, l’Irlanda non ha mai avuto troppa fortuna, pur proponendo brani validissimi. Ad oggi il miglior piazzamento resta il decimo posto raggiunto da Zena Donnelly nel 2016 con “Brìce ar bhrice”.

Il peggior piazzamento è stato invece all’ultimo Junior Eurovision, un diciottesimo posto ottenuto da Maiù Levi Lawlor con il brano “Saor (Disappear)”, penultimo posto con 44 punti, di cui 5 punti dalla sola giuria italiana e 39 dal voto online.

Lo Junior Eurovision 2022 si terrà a Yerevan in Armenia il prossimo 11 dicembre, con sedici Paesi partecipanti. L’Italia sarà rappresentata dalla tredicenne veneta Chanel Dilecta Apolloni ed il brano “Bla bla bla”, che verrà rivelato domani.

Ecco un utile recap di tutti i partecipanti allo Junior Eurovision 2022:

Albania – Kejtlin Gjata – Pakëz diell

Armenia – Nare Ghazaryan – brano rivelato l’11 novembre

Francia – Lissandro – Oh maman

Georgia – Mariam Bigvava – I believe

Irlanda – Sophie Lennon – Solas

Italia – Chanel Dilecta – Bla bla bla

Kazakistan – David Charlin – Jer-Ana (Mother Earth)

Malta – Gaia Gambuzza – Diamonds in the skies

Macedonia del Nord – Lara feat. Jovan & Irina – Zivotot e pred mene

Paesi Bassi – Luna – La festa

Polonia – Laura Baczkiewicz – To the moon

Portogallo – Nicolas Alves – Anos 70

Regno Unito – Freya Skye – Lose my head (tornato in gara dopo 16 anni e per la prima volta in gara con la BBC)

Serbia – Katarina Savic – Svet bez granica

Spagna – Carlos Higes – Senorita

Ucraina – Zlata Dziunka – Nezlamna (Unbreakable)

In Italia l’evento sarà trasmesso per la prima volta in assoluto su Rai 1, dalle 15:50 circa, con il commento di Mario Acampa (giunto alla quinta edizione consecutiva come commentatore) e di Francesca Fialdini.

Chi sarà il successore di Maléna allo Junior Eurovision 2022? L’appuntamento è ormai vicino e lo scopriremo tra circa un mese.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...