Eurovision 2023: Malta sceglie i The Busker con “Dance (Our own party)”

malta busker mesc 2023
Credits: MESC Facebook Page

Malta ha scelto: i The Busker vincono il Malta Eurovision Song Contest (MESC) 2023 con “Dance (Our own party)” e voleranno a Liverpool per rappresentare la piccola isola del Mediterraneo nella rassegna continentale.

Il vincitore è stato determinato da una combinazione di televoto (50%) e giuria tecnica (50%). Inizialmente la giuria aveva posto in vetta alla classifica Matt Blxck, mentre i The Busker erano terzi. È stato il pubblico da casa a ribaltare completamente il verdetto con un plebiscito: la band ha ricevuto infatti quasi il doppio dei punti in più rispetto alla seconda classificata del televoto Maxine Pace.

Di seguito la classifica generale (televoto + giuria):

  1. The Busker – “Dance (Our own party)” – 121 punti (80 + 41)
  2. Ryan Hili – “In the silence” – 85 punti (44 + 41)
  3. Matt Blxck – “Up” –  76 punti (31 + 45)
  4. Maxine Pace – “Alone” – 73 punti (45 + 28)
  5. Brooke – “Checkmate” – 70 punti (31 + 39)
  6. Chris Grech – “Indescribable” – 34 punti (7 + 27)
  7. Ian – “On my own” – 22 punti (3 + 19)
  8. Fabrizio Faniello – “Try to be better” – 21 punti (9 + 12)
  9. Eliana Gomez Blanco – “Guess what” – 20 punti (10 + 10)
  10. Christian Arding – “Eku ċar” – 17 punti (6 + 11)
  11. Nathan – “Creeping walls” – 12 punti (9 + 3)
  12. Dan – “It’ll be ok” – 10 punti (2 + 8)
  13. Cheryl Balzan – “La La Land” – 9 punti (4 + 5)
  14. Giada – “I depend on you” – 3 punti (2 + 1)
  15. Geo Debono – “The mirror” – 3 punti (3 + 0)
  16. Stefan Galea – “Heartbreaker” – 3 punti (3 + 0)

Non riesce a Fabrizio Faniello il tris dopo aver rappresentato Malta all’Eurovision Song Contest 2001 e 2006. Per lui soltanto 8° posto finale.

Curiosissimo il caso di Aidan. Il cantante, secondo nel 2022 dietro Emma Muscat, si era ripresentato al Malta ESC quest’anno con il brano “Regina“. Tuttavia è stato squalificato per promozione del brano sui social fuori dai limiti imposti dall’emittente TMV. Eppure Aidan è stato chiamato stasera ad esibirsi come ospite, assieme alla già citata Emma Muscat.

Lo show ha avuto luogo presso il Malta Fairs and Conventions Centre di Ta’Qali con la conduzione di Glen Vella e Amber, cantante che rappresentò il paese all’Eurovision Song Contest 2015.

Chi sono i The Busker

Nato come duo, i The Busker fondono nella loro musica pop, folk e rock. La band viene fondata nel 2012 da Dario Genovese (chitarra e voce) e Jean Paul Borg (percussioni) e a loro si aggiunge il sassofonista Sean Meachen.

Il sound del gruppo vira così anche verso il funk e “Dance (Our own party)” ne è il perfetto esempio e per movenze i tre possono ricordare i moldavi Sunstroke Project e in particolare “Epic Sax Guy” Sergey Stepanov.

Sono particolarmente attivi dal 2016, quando hanno inziato a prendere parte a diversi festival musicali, e nel 2017 hanno fatto un mini-tour anche in Sicilia con il patrocinio di ArtMalta. Hanno pubblicato due album nel 2017 e 2018 e da allora hanno unicamente rilasciato singoli.

Malta all’Eurovision Song Contest

L’isola del Mediterraneo arriva dalla grande delusione dell’eliminazione in semifinale, dopo quattro anni, con Emma Muscat e la sua “I am what I am”, brano che tra l’altro non era quello con cui l’artista aveva vinto la selezione nazionale (“Out of sight“).

Questo risultato negativo è stato un deciso passo indietro rispetto al 7° posto finale del 2021 ottenuto da Destiny. Piazzamento che venne comunque accolto con un pizzico di dispiacere viste le grandissime aspettative della vigilia che davano la vincitrice dello JESC 2015 in lotta per una prima storica vittoria all’Eurovision Song Contest.

Una prima vittoria che Malta insegue da 35 partecipazioni e che ha solo sfiorato in due occasioni arrivando seconda con Ira Losco nel 2002 e Chiara nel 2005.

Ora l’obiettivo microfono di cristallo è nelle mani e nella voce dei The Busker e della loro “Dance (Our own party)”. La band si esibirà nella prima metà della prima semifinale, martedì 9 maggio 2023 e potranno essere votati dall’Italia (che avrà diritto di voto assieme a Germania e Francia).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...