Eurovision 2023: “Due vite” di Marco Mengoni è disco di platino

Eurovision Sanremo Marco Mengoni

Arriva la seconda certificazione ufficiale per “Due vite” di Marco Mengoni, canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2023 e in attesa di conferma ufficiale circa lo status di pezzo in gara per l’Italia all’Eurovision Song Contest di Liverpool (9-11-13 maggio).

“Due vite” disco di platino

La canzone vincitrice al Teatro Ariston è infatti disco di platino, il che oggi corrisponde alle 100.000 copie vendute. Già diventata la scorsa settimana la venticinquesima canzone di Marco Mengoni che riceve un qualsiasi tipo di certificazione, questa si configura come la ventitreesima con almeno un platino alle spalle.

Il tutto va ad aggiungersi agli album che hanno già avuto già grande successo, da Re Matto (conteggiato unitamente tra studio e live) fino al primo dei due attuali capitoli (in attesa del terzo) di Materia.

L’artista di Ronciglione rappresenterà l’Italia a dieci anni di distanza da “L’essenziale” (poi settima all’Eurovision). Da allora non si è semplicemente più fermato: la scorsa estate è arrivato negli stadi e, il prossimo 15 luglio, concluderà la tournée all’aperto con il punto esclamativo al Circo Massimo.

Importanti anche i numeri: su YouTube il video ufficiale ha raggiunto 23 milioni di visualizzazioni, mentre non è più possibile prendere in reale considerazione il video sul canale Rai perché è stato ridotto a un minuto. Su Spotify gli stream sono ormai prossimi ai 20 milioni.

Non di solo Marco Mengoni vivono le certificazioni: in tema sanremese, infatti, troviamo anche Lazza con “Cenere” (2° posto) e Mr. Rain con “Supereroi” (3° posto) che guadagnano il platino.

Arrivano invece all’oro Elodie con “Due” (9° posto), Tananai con “Tango” (5° posto), Rosa Chemical con “Made in Italy” (8° posto), i Coma_Cose con “L’addio” (13° posto), Colapesce Dimartino con “Splash” (10° posto) e Ultimo con “Alba” (4° posto).

Le certificazioni di Marco Mengoni

Di seguito l’imponente resoconto delle certificazioni di Marco Mengoni in Italia.

Vale la pena ricordare che, per i singoli, dal 2022 sono cambiati i parametri per i dischi d’oro e di platino: si parte da 50.000 (oro), poi 100.000 (platino) e poi ogni ulteriori 100.000 copie fino al diamante (1 milione).

Album

  • Parole in circolo (2015) – Quadruplo platino
  • Le cose che non ho (2015) – Quadruplo platino
  • Atlantico (2018) – Quadruplo platino
  • Re matto (2010, EP) – Triplo platino (comprende anche l’edizione dal vivo)
  • Pronto a correre (2013) – Triplo platino
  • Materia (Terra) (2021) – Triplo platino
  • Marco Mengoni Live (2016) – Doppio platino
  • Dove si vola (2009, EP) – Platino
  • Solo 2.0 (2011) – Oro

Canzoni

Gli anni delle canzoni sono riferiti alla loro pubblicazione nei rispettivi album e non come singoli in quanto tali.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...