Eurovision 2023: la Serbia manda Luke Black a Liverpool con “Samo mi se spava”

Si è appena conclusa la finale nazionale della Serbia per l’Eurovision 2023, che quest’anno andava sotto il nome di Pesma za Evroviziju.

A prevalere tra i vari contendenti al titolo è stato Luke Black con la canzone “Samo mi se spava”. 30 anni, all’anagrafe Luka Ivanovic, l’artista ha esordito nel 2014 al Gruvlend Festival, venendo subito notato da rappresentanti della Universal Music Group. Vanta anche l’apparizione sulla piattaforma @music di Instagram, il che lo accomuna a star come Miley Cyrus, Drake e Foo Fighters tra gli altri.

luke black eurovision 2023 serbia

Già nel 2016 Luke Black aveva tentato l’approdo all’Eurovision con “Demons“; finì nella shortlist di quattro artisti in predicato di rappresentare il Paese. Fu poi scelta Sanja Vucic con “Goodbye (Shelter)“; lei sarebbe poi tornata nel 2021 con le Hurricane e “Loco loco” (fatto salvo il 2020 di “Hasta la vista“, visto l’annullamento del concorso). Pochi mesi dopo realizzò un breve tour in Cina.

Mentre Luke Black ha trionfato con 20 punti, il secondo posto è stato assegnato a Princ (18 punti), mentre il gradino più basso del podio è stato calcato da Nađa (anche in questo caso con 18 punti totalizzati).

Questo l’ordine di uscita completo della serata odierna di Pesma za Evroviziju:

  1. Stefan Shy – Od jastuka do jastuka
  2. Boris Subotić – Nedostupan
  3. Nadia – Devojka tvog dečka
  4. Duo Grand – Viva la Vida
  5. Nađa – Moj prvi ožiljak na duši
  6. Frajle – Neka, neka
  7. Hurricane – Zumi zimi zami
  8. Chegi & Braća Bluz Band – Svadba ili kavga
  9. Dzipsii – Greh
  10. Luke Black – Samo mi se spava
  11. Filip Baloš – Novi plan drugi san
  12. Princ – Cvet sa Istoka
  13. Filarri – Posle mene
  14. Gift – Liberta
  15. Empathy – Soul Project Indigo
  16. Zejna – Rumba

A beneficio della chiarezza, va ricordato che le Hurricane, pur mantenendo il nome del trio femminile in gara all’Eurovision 2020 e 2021, ha cambiato tutte le artiste, che ora sono Jovana Radić, Sara Kourouma e Miona Srećković. Tuttavia, la nuova formazione non sembra aver convinto il pubblico serbo, che le ha regalato 1 solo punto, facendole arrivare solamente dodicesime nella classifica generale.

Molto semplice, invece, il sistema di votazione: al termine delle performance è stata aperta una sessione di televoto, il cui esito ha influito al 50% sul risultato finale, il cui restante 50% è stato attribuito dalle giurie.

La Serbia all’Eurovision

La Serbia punta a fare meglio del quinto posto di Konstrakta con “In corpore sano” all’Eurovision 2022 di Torino. Da paese a sé stante, ha vinto nel 2007 con “Molitva” di Marija Serifovic, nell’edizione di Helsinki.

All’Eurovision 2023, la Serbia, rappresentata da Luke Black, canterà nella seconda metà della prima semifinale, in onda martedì 9 maggio alle 21 con diretta su Rai2. Come deciso in occasione dell’allocation draw, l’Italia potrà televotare in questa semifinale.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...