Måneskin, l’omaggio di Mia Nicolai e Dion Cooper (Paesi Bassi – Eurovision 2023)

Arriva tramite la serie “Eurovision: A little bit more” un gradito omaggio all’Italia, nonché agli ultimi vincitori dell’Eurovision venuti dal nostro Paese.

Da quando la notte del 22 maggio 2021, a Rotterdam, ha consegnato i Måneskin alla fama internazionale, sono tantissimi gli artisti che si sono cimentati nell’interpretazione di canzoni della band romana.

Tra loro anche i rappresentanti dei Paesi Bassi all’Eurovision 2023 di Liverpool. Mia Nicolai e Dion Cooper, che in gara porteranno “Burning Daylight“, hanno infatti condiviso, tramite il canale Youtube ufficiale del concorso (video in apertura articolo), la loro performance in “The Loneliest“, tra le canzoni più apprezzate dell’album “Rush!”.

I Måneskin, lo ricordiamo, hanno vinto nell’edizione 2021 con “Zitti e buoni“, riportando il rock sul tetto d’Europa a 15 anni di distanza da “Hard Rock Hallelujah” dei Lordi (Finlandia 2006, sebbene il genere si avvicini più all’heavy metal).

Il duo, la cui canzone porta la firma di Duncan Laurence, vincitore dell’Eurovision 2019 con “Arcade“, sarà in gara nella prima semifinale, quella di martedì 9 maggio in diretta su Rai 2 con il commento di Gabriele Corsi e Mara Maionchi. “Burning Daylight” sarà la quattordicesima canzone a essere eseguita.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...