Eurovision 2023: le impressioni sui semifinalisti della quinta giornata di prove

Report live da Liverpool · Giunge al termine anche questa giornata di prove dell’Eurovision 2023, una giornata molto importante per i Big 5 e per l’Ucraina che hanno provato per la prima volta il proprio pezzo sul palco eurovisivo, ma anche per cinque Paesi della seconda semifinale che proveranno per la seconda volta il loro brano apportando migliorie ed aggiustamenti ove necessario.

Come accaduto per ieri, tutti i partecipanti hanno provato a porte chiuse. Tuttavia, i Paesi sottoposti alla seconda prova sono stati riassunti in un video pubblicato in serata – condotto dal noto volto di BBC Clara Amfo – mentre i membri delle Big 5 e l’Ucraina, avendo provato per la prima volta, hanno rilasciato una breve anteprima delle prove tramite il profilo TikTok dell’Eurovision.

Di seguito qui le nostre impressioni sulle seconde prove dei cinque Paesi della seconda semifinale che si sono esibiti questa mattina. A breve i nostri resoconti sulle prime prove dei Big 5 e il focus per la prima prova di Marco Mengoni.

Danimarca – Reiley – “Breaking my heart”

Aprirà le danze della seconda semifinale ed apre questa giornata di prove Reiley, che si presenta con un abito diverso da quello utilizzato nella prima prova. Da una maglietta fatta di paillettes con pantaloncini bianchi della prima prova, oggi si è presentato con un completo a pois color “rosa zucchero filato” e ha rieseguito la sua “Breaking my heart” con la struttura che abbiamo già visto nella prima prova.

Restano anche le tonalità bianco e menta sul pastello, mentre vocalmente il cantante fa ancora fatica pur essendo migliorato. Basterà per permettere alla Danimarca di ritornare in finale a distanza di quattro anni dall’ultima volta?

GUARDA ORA: Tutte le foto su eurovision.tv

Eurovision 2023 Danimarca prova

Credits: EBU – Chloe Hashemi

Armenia – Brunette – “Future lover”

Ritornano le tonalità rosee per Brunette, la rappresentante armena. In equilibrio su di un piano inclinato, si esibisce con grande forza e grinta. A differenza di Reiley, non cambia outfit, ma nel complesso la performance dimostra sicurezza e determinazione per riportare l’Armenia in finale dopo il successo iconico di “Snap” di Rosa Linn. Fissa con gli occhi nella telecamera, narra del suo futuro amore con grande sensualità.

Le condizioni per una possibile top 10 ci sono tutte: riuscirà l’Armenia a ritornare ai piani alti della classifica sette anni dopo il settimo posto di Iveta Mukuchyan?

GUARDA ORA: Tutte le foto su eurovision.tv

Eurovision 2023 Armenia prova

Credits: EBU – Sarah Louise Bennett

Romania – Theodor Andrei – “D.G.T. (Off and on)”

Anche Theodor Andrei in gara per la Romania opta per un cambio d’abito, puntando anche lui sul rosa acceso che contrasta di molto con la chitarra scura con la quale inizia le sue prove. Tutti gli altri dettagli non sono stati modificati significativamente, in quanto restano le luci puntate all’inizio e la ballerina che lo accompagna, compreso anche un personaggio cartoonesco sui calzini: oggi è il turno di Spongebob.

Il numero appare molto confusionario e Theodor stesso, purtroppo, non aiuta a creare feeling con la performance, pur cantando discretamente. La Romania rischierà per il terzo anno di uscire in semifinale?

GUARDA ORA: Tutte le foto su eurovision.tv

Eurovision 2023 Romania prova

Credits: EBU – Sarah Louise Bennett

Estonia – Alika – “Bridges”

A prima vista, lo staging di Alika sembra pesante, lo sfondo presenta tonalità di blu molto scure tendenti al petrolio ed è illuminato solo dalle luci sul retro (ricordando ironicamente un certo sole cinetico…). La cantante estone è, in ogni caso, molto elegante, in quanto veste un abito blu Savoia con lunghi drappeggi ed un ampio strascico.

Dato inizialmente in finale, a molti questa performance non ha convinto a pieno, al punto tale che, secondo gli scommettitori, proprio Alika potrebbe essere una dei sei sfortunati eliminati della seconda semifinale dell’Eurovision 2023. Vocalmente ineccepibile, alcuni stacchi si potrebbero decisamente migliorare dal momento che una videocamera risulta chiaramente visibile in una inquadratura (come accaduto ieri per Loreen).

GUARDA ORA: Tutte le foto su eurovision.tv

Eurovision 2023 Estonia prova

Credits: EBU – Chloe Hashemi

Belgio – Gustaph – “Because of you”

Dai toni scuri ed austeri dell’Estonia si passa ai colori accesi ed ai ritmi sfrenati del Belgio di Gustaph. Anche oggi si è presentato con l’iconico cappello bianco e i pantaloni rosa pallido. Sullo sfondo si riproduce il videoclip ufficiale, mentre in primo piano il cantante si esibisce a tutto tondo con coriste e ballerine, dimostrando agio e confidenza col palco, in completo accordo con un brano che parla di accettazione del proprio io interiore.

Vocalmente una lama, segno di chi ha lavorato per anni nel proprio settore ed è un professionista in quel che fa. Ora all’Eurovision 2023 Gustaph avrà la propria possibilità di emergere dopo anni passati dietro le quinte come corista.

GUARDA ORA: Tutte le foto su eurovision.tv

Eurovision 2023 Belgio prova

Credits: EBU – Sarah Louise Bennett

Appuntamento a domani 5 maggio, una giornata interamente dedicata ai semifinalisti rimanenti della seconda semifinale. Ascolta tutte le canzoni in gara sulla nostra playlist Spotify dedicata.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...