Eurovision 2023: ecco i primi 10 qualificati alla finalissima. Ci sono Norvegia (Alessandra), Finlandia e Svezia

prima semifinale eurovision 2023 paesi in finale

L’Eurovision 2023 conosce i suoi primi 10 finalisti, oltre ai Big 5 e all’Ucraina campione in carica. Superano la prima semifinale Norvegia, Serbia, Portogallo, Croazia, Svizzera, Israele, Moldavia, Svezia, Cechia e Finlandia.

I 10 finalisti sono stati determinati unicamente dal televoto – incluso quello del Resto del Mondo – per via della grande novità regolamentare di quest’anno.

Qualche brivido per Alessandra Mele, chiamata per ultima tra i finalisti, mentre nessun patema per Käärijä (Finlandia) e Loreen (Svezia).

Travolgente l’esibzione dei croati Let 3 che li porta in finale mentre la lotta tra i meno quotati, ma non per questo meno meritevoli, vede uscire vincenti Remo Forrer (Svizzera) e Mimicat (Portogallo), autrice di una delle migliori performance della serata.

Ne fanno le spese i Paesi Bassi: Mia Nicolai e Dion Cooper portano al paese la prima eliminazione in semifinale dal 2015 a questa parte.

Risultati prima semifinale

Qualificati (annunciati in ordine casuale)

Eliminati

Per l’Italia si è trattata di una serata importante in quanto sul canale YouTube dell’Eurovision Song Contest è stata pubblicata l’intera esibizione di Marco Mengoni sul palco di Liverpool durante le prove.

Durante la diretta invece è stato mostrato solo un estratto e il nostro portacolori, finalista di diritto, ha presentato la sua “Due vite” così come i tedeschi Lord Of The Lost e la francese La Zarra hanno presentato rispettivamente “Blood and glitter” e “Evidemment” in un’intervista in green room.

Ospiti musicali della serata sono state Rita Ora, Rebecca Ferguson in duetto con Alyosha (in gara per l’Ucraina nel 2010) e la presentatrice Julia Sanina.

Giovedì 11 – sempre con diretta su Rai 2 dalle ore 21:00 – oltre ai 16 semifinalisti che si contenderanno gli ultimi 10 posti per la finale di sabato 13 maggio presenteranno i loro brani anche Spagna (Blanca Paloma), Ucraina (TVORCHI) e Regno Unito (Mae Muller).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...