Eurovision 2023: “Cha cha cha” di Käärijä, arriva il remix curato da Alan Walker

Kaarija Finlandia Eurovision 2023

Dopo il secondo posto all’Eurovision 2023, il brano “Cha cha cha” di Käärijä sarà pubblicato in forma remixata dal ben conosciuto dj anglo-norvegese Alan Walker. Sia il rapper che il deejay hanno dato indizi nei giorni precedenti, tra cui un post su TikTok con 30 secondi di sample del remix, ed annunciando che la versione completa sarebbe stata rilasciata a breve.

Alan Walker è salito alla ribalta tra il 2015 ed il 2016 con il singolo “Faded”, che ha certificato oltre dieci milioni e mezzo di copie in Europa e nel mondo, e con i singoli successivi ha consolidato il proprio successo divenendo uno dei disc jockey più rinomati al mondo. C’è inoltre un curioso fil rouge tra Alan Walker e l’Eurovision: la cantante dei Keiino Alexandra Rotan (sesta all’Eurovision 2019 con “Spirit in the sky”) ha infatti avuto modo in più occasioni di collaborare con il deejay cantando la sopracitata “Faded” durante i concerti.

Ad oggi Alan Walker conta oltre 32 milioni di ascoltatori mensili su Spotify, con la sola “Faded” che conta 1.7 miliardi di riproduzioni su Spotify, e sicuramente questo remix non potrà che aumentare la popolarità di Käärijä, il cui brano eurovisivo conta già 65 milioni di streaming su Spotify, il terzo brano più riprodotto di questo Eurovision 2023 dopo “Queen of Kings” di Alessandra Mele (75 milioni), fresca di remix a cura di Gabry Ponte e dopo “Tattoo” di Loreen (114 milioni).

Il percorso di Käärijä fino all’Eurovision 2023

Käärijä, all’anagrafe Jere Pöyhönen, nasce ad Helsinki nel 1993. Scopre il suo amore per la musica mentre da piccolo si dilettava a suonare la batteria. Cantante emergente appartenente al filone del rap finlandese, contamina spesso il rap con musica elettronica e metal. I suoi primi singoli sono stati rilasciati nel 2016, ma è nel 2020 che arriva il suo primo album “Fantastista”.

Sul palco dell’Uuden Musiikin Kilpailu, Käärijä ha letteralmente mandato in solluchero tutto il pubblico: la sua “Cha Cha Cha”, come suggerisce il nome stesso, invita a ballare e a divertirsi ad una festa ed è già diventata virale sui social. La sua canzone è già al primo posto in patria e ai vertici in tutta Europa.

All’Eurovision 2023 Käärijä è giunto come secondo grande favorito della serata, riuscendo a vincere con un grande distacco il televoto internazionale ottenendo 376 punti (in termini di percentuale il secondo miglior risultato di sempre per un Paese al televoto, secondo solo ai 439 punti dell’Ucraina trionfante nel 2022) ma senza riuscire a detronare la vincitrice delle giurie Loreen, che con la vittoria di questa edizione dell’Eurovision è entrata nella storia sia per aver pareggiato il record di vittorie svedesi con quelle irlandesi (sette vittorie ciascuno) che per essere diventata la prima donna ad aver vinto la competizione per due volte, a undici anni di distanza da “Euphoria”.

Può tuttavia vantare diversi record infranti, tra cui il maggior numero di 12 punti totali in finale (ben 20 di cui diciotto al solo televoto) ed il miglior risultato in termini di punti di un brano finlandese ed il secondo miglior risultato della Finlandia nella storia dell’Eurovision, superata soltanto dalla storica vittoria del 2006 dei Lordi con il brano “Hard rock hallelujah”.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...