Eurovision 2024: EBU sta valutando modifiche al voto delle giurie

eurovision 2024 giurie

L’European Broadcasting Union (EBU) sta valutando modifiche al sistema di voto della giuria per l’Eurovision Song Contest.

Secondo TV2, durante una riunione del Consiglio di Radiodiffusione di NRK (la TV di stato norvegese), è arrivata la conferma che l’EBU sta discutendo del sistema di voto delle giurie per la prossima edizione del concorso a seguito del discusso risultato dell’Eurovision 2023

Thea Flinder, responsabile del progetto Melodi Grand Prix per NRK, ha confermato che la televisione sta dialogando con l’EBU riguardo all’attuale meccanismo di votazione delle giure. La signora Flinder ha inoltre aggiunto, stando a quanto si apprende da fonti interne all’EBU, che eventuali decisioni in merito arriveranno a gennaio.

Il Reference Group dell’Eurovision Song Contest, che sovrintende ai cambiamenti nel formato e nelle regole del concorso, sta discutendo la questione e avrà l’ultima parola sulla possibile modifica del sistema di voto delle giurie al concorso.

Attualmente il sistema di voto prevede che il vincitore dell’ESC sia determinato dal pubblico votante nei paesi partecipanti e dal voto online, oltre che dalle giurie di ciascuno dei paesi partecipanti. Ogni giuria è composta da cinque persone che classificano tutte le canzoni dal primo all’ultimo posto e la media di questa classifica determina il 50% dei risultati complessivi, a cui poi è sommato il restante 50% dato dal televoto.

La vittoria di Loreen all’Eurovision 2023 ha dato origine a un’importante discussione, dato che l’artista svedese ha trionfato proprio grazie alle giurie e che, senza le quali, avrebbe vinto il favorito del televoto ovvero il finlandese Käärijä, che le giurie hanno messo al quarto posto vanificando completamente la scelta popolare.

Proprio a seguito di questa situazione e delle inedite contestazioni sorte tra il pubblico, si è discusso in merito al peso che le giurie debbano avere nel concorso.

L’EBU e il Reference Group dell’Eurovision Song Contest revisionano regolarmente il format dell’evento e valutano potenziali cambiamenti da apportare.

Negli ultimi anni, tra l’altro, il sistema di voto è cambiato (si è passati dalla media ponderata tra giurie e televoto alla somma con valore del 50% per le due componenti) e solo nell’ultimo anno abbiamo assistito all’introduzione del “Rest of the world” per il televoto e all’abolizione delle giurie per le sole semifinali.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Marco Egidio ha detto:

    Come avevo già proposto in un mio precedente intervento. Spero che si arrivi a questo.

Commenta questa notizia...