Sanremo 2024: fuori il regolamento. Il vincitore va all’Eurovision

amadeus sanremo 2024 regolamento

È uscito questa mattina il regolamento del Festival di Sanremo 2024. Come anticipato ieri al telegiornale da Amadeus, ci sono alcune novità che riguardano la composizione delle serate e le giurie, che potete ritrovare nell’articolo che abbiamo pubblicato ieri. Andiamo a vedere nello specifico cosa c’è di nuovo nel regolamento.

Come vi abbiamo anticipato, saranno 26 gli artisti in gara di cui 3 provenienti dalla serata di Sanremo Giovani del 20 dicembre. I 23 big saranno annunciati in date non specificate a partire dal giorno 1 dicembre. Gli artisti annunciati hanno l’obbligo di partecipare alla serata di Sanremo Giovani in diretta televisiva. In caso di mancata partecipazione Amadeus avrà facoltà di squalificare l’artista in questione e di sostituirlo con un altro artista a sua scelta.

La durata massima delle canzoni, come accaduto negli anni passati, è fissata a 4 minuti. Ancora una volta, dunque, in ottica Eurovision si potrebbe rendere necessario un taglio per rientrare nella durata di 3 minuti a canzone prevista dall’EBU per il concorso.

Anche quest’anno, come accade dal 2015, il vincitore del Festival di Sanremo rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest, che nel 2024 si terrà a Malmö (in Svezia). Tutti gli artisti dovranno dunque consegnare per tempo il modulo di accettazione della partecipazione e, nel caso in cui il vincitore non lo consegni per tempo, la Rai procederà con una scelta interna.

Le modalità di votazione

Per quanto riguarda il voto, cambiando la struttura delle serate e la combinazione delle giurie, inevitabilmente ci sono delle novità che riguardano soprattutto quale componente avrà diritto di voto nel corso della serata.

Nella prima serata voterà la sala stampa, nella seconda e terza serata invece saranno il televoto e la giuria delle radio a votare con un peso del 50% a testa. Nella serata delle cover, che come negli anni scorsi sarà valida ai fini della classifica generale, saranno le tre componenti a votare con un peso del 34% per il televoto e del 33% per le due giurie. Al termine di ognuna di queste serate verrà resa nota la top 5 per la classifica di serata.

Nella serata finale invece sarà soltanto il televoto a esprimere le preferenze. Al termine delle esibizioni sarà chiusa la finestra di voto e sarà comunicata al pubblico la classifica generale fino alla sesta posizione.

Per i primi 5 classificati sarà dunque azzerato il risultato della classifica, sorteggiato l’ordine di esibizione con il relativo codice di televoto e sarà aperta una nuova finestra di voto in cui le tre componenti voteranno con un peso del 33% per le giurie e 34% per il televoto. Da qui sarà stilata una nuova classifica per i 5 “finalisti” e sapremo il nome del vincitore del Festival di Sanremo 2024.

In caso di ex aequo si procederà, prima dell’azzeramento della classifica per la top 5, ad analizzare le classifiche delle serate precedenti e, al limite, sarà la commissione artistica a decretare le posizioni. In caso di ex aequo nella classifica della top 5, invece si procederà ad analizzare singolarmente i risultati delle giurie e, in extremis, sarà Amadeus in qualità di direttore artistico a decidere se sorteggiare il vincitore o ad assegnare la vittoria ex aequo a più partecipanti.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...