Eurovision 2024: United by Music slogan permanente dell’evento

BBC Eurovision 2023

Tramite comunicato stampa, l’EBU fa sapere che lo slogan “United by Music”, già usato a Liverpool 2023, lo sarà anche delle future edizioni dell’Eurovision Song Contest in maniera permanente.

Eurovision 2024 e oltre: solo United by Music

Non ci sarà più, dunque, un cambio di motto a ogni edizione, come era stato dal 2002 (con la sola eccezione del 2009, per cui non ce n’era stato uno). A partire da Malmö 2024, in sostanza, saranno sempre queste le 13 lettere che accompagneranno la rassegna.

In questo modo, l’ultima edizione a trovarsi con una propria identità anche in fatto di slogan rimarrà quella organizzata in Italia di Torino 2022, quando fu scelto “The Sound of Beauty“, il suono della bellezza.

Eurovision 2024: le ragioni di una scelta

Così si è espresso il supervisore esecutivo del concorso, Martin Österdahl:

L’Eurovision Song Contest è molto più di una competizione; è una celebrazione del potere della musica di unire insieme le persone. Dopo più di vent’anni in cui sono stati usati differenti slogan, ci stiamo avvicinando al 70° anniversario e crediamo di averne trovato uno che rappresenti in pieno il nostro brand.

Inserendo uno slogan permanente, avremo costanza nel messaggio che la musica unisce tutti noi. Questo è il perfetto slogan per sottolineare i nostri valori di inclusività, eguaglianza, universalità e celebrazione della diversità attraverso la musica.

Con la continua crescita nel mondo della popolarità dell’Eurovision Song Contest nel mondo, crediamo che usare lo stesso slogan ogni anno aiuterà il nostro brand a diventare sempre più forte.

Parla anche Ebba Adielsson, produttrice esecutiva per il 2024:

Dopo la vittoria di Loreen a Liverpool nella scorsa prima vera, l’intera macchina dell’Eurovision Song Contest 2024 si è messa in moto e la questione dello slogan è emersa in fretta.

Abbiamo realizzato velocemente che lo splendido slogan scelto dalla BBC rappresenta perfettamente quello che è la competizione, unire nella musica, e non abbiamo trovato nessun motivo per cambiare qualcosa che riassume le basi fondanti dell’intero evento.

Che l’EBU abbia deciso che questo sarà lo slogan utilizzato da tutte le tv organizzatrici è grande. Ora siamo nel mezzo del processo di produzione dell’artwork che si accoppierà allo slogan: sarà rivelato presto.

Senza dubbio il mantenimento in eterno (o, va detto, finché verrà mantenuta questa decisione) di United by Music ha due effetti. Uno è quello di togliere una parte quantomeno di curiosità attraverso la caratterizzazione di un qualche elemento legato al Paese ospitante o a una caratteristica del momento storico. L’altro è quello di dare, probabilmente, tutt’altro significato all’idea originale dello slogan della BBC, che era anch’essa basata su un’idea del momento storico considerando che aveva preso in mano l’organizzazione dall’Ucraina.

Gli slogan dell’Eurovision dal 2022 al 2022

A beneficio della memoria, sono da ricordare tutti gli slogan avuti dall’Eurovision dal 2003 a oggi:

  • Tallinn 2002: A Modern Fairytale
  • Riga 2003: A Magical Rendez-vous
  • Istanbul 2004: Under the Same Sky
  • Kyiv 2005: Awakening
  • Atene 2006: Feel the Rhythm
  • Helsinki 2007: True Fantasy
  • Belgrado 2008: Confluence of Sound
  • Mosca 2009: nessuno
  • Oslo 2010: Share the Moment
  • Dusseldorf 2011: Feel your Heart Beat
  • Baku 2012: Light your Fire
  • Malmö 2013: We are One
  • Copenaghen 2014: #JoinUs
  • Vienna 2015: Building Bridges
  • Stoccolma 2016: Come Together
  • Kyiv 2017: Celebrate Diversity
  • Lisbona 2018: All Aboard!
  • Tel Aviv 2019: Dare to Dream
  • Rotterdam 2020-2021: Open Up
  • Torino 2022: The Sound of Beauty

Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Baiocco ha detto:

    Seppur comprenda il ragionamento dietro a questa scelta, personalmente considero lo slogan al pari del logo: unico e simbolico di ogni edizione, e quindi questo cambiamento non mi fa impazzire. Ho anche letto molte critiche sotto al video del canale youtube. Speriamo che nel corso dell’anno non seguano altri cambiamenti a me sgraditi come l’accorciamento della durata della finale come si vociferava qualche mese fa.

Commenta questa notizia...