Sanremo 2024: ecco i titoli dei 30 brani della kermesse ligure

Sanremo 2024 titoli canzoni big

Nella lunga serata dedicata a selezionare i tre artisti da Sanremo Giovani, Amadeus ha rivelato i titoli delle canzoni dei 27 Big che prenderanno parte a Sanremo 2024, che si terrà dal 6 al 10 febbraio prossimi.

I 27 Big sono stati ospiti del direttore artistico Amadeus e hanno svelato, oltre al titolo, qualche dettaglio del brano selezionato per il Festival di Sanremo 2022. Vediamo dunque i titoli dei brani:

  • Alessandra Amoroso – “Fino a qui”
  • Alfa – “Vai!”
  • Angelina Mango – “La noia”
  • Annalisa – “Sinceramente”
  • Big Mama – “La rabbia non ti basta”
  • Dargen D’Amico – “Onda alta”
  • Diodato – “Ti muovi”
  • Emma – “Apnea”
  • Fiorella Mannoia – “Mariposa”
  • Francesco Renga & Nek – “Pazzo di te”
  • Fred De Palma – “Il cielo non ci vuole”
  • Gazzelle – “Tutto qui”
  • Geolier – “I p’me, tu p’te”
  • Ghali – “Casa mia”
  • Il Tre – “Fragili”
  • Il Volo – “Capolavoro”
  • Irama – “Tu no”
  • La Sad – “Autodistruttivo”
  • Loredana Bertè – “Pazza”
  • Mahmood – “Tuta gold”
  • Maninni – “Spettacolare”
  • Mr. Rain – “Due altalene”
  • Negramaro – “Ricominciamo tutto”
  • Ricchi e Poveri – “Ma non tutta la vita”
  • Rose Villain – “Click boom!”
  • Sangiovanni – “Finiscimi”
  • The Kolors – “Un ragazzo una ragazza”

Nel corso della serata sono stati annunciati anche i tre vincitori di Sanremo Giovani, ovvero i Santi Francesi, Clara Soccini e bnkrr44. Dopo l’annuncio di Amadeus i vincitori della serata hanno annunciato i titoli delle canzoni con le quali gareggeranno a Sanremo 2024:

  • Santi Francesi – “L’amore in bocca”
  • Clara Soccini – “Diamanti grezzi”
  • bnkr44 – “Governo punk”

È stata Clara dichiarata inoltre come vincitore della categoria “Giovani” con il brano “Boulevard”, una vittoria che vale solo ai fini della gara interna ma che in ogni caso segna la prima vittoria di una donna in questa categoria dal 2009, anno in cui Arisa vinse durante Sanremo con “Sincerità”.

Da Sanremo 2024 all’Eurovision Song Contest

Come avviene ormai dal 2015, il vincitore del Festival di Sanremo 2024 rappresenterà salvo rinuncia l’Italia all’Eurovision 2024 a Malmö in Svezia, e succederà a Marco Mengoni e “Due vite”. Anche grazie a Sanremo l’Italia all’Eurovision risulta essere tra i Paesi con i migliori risultati nonché l’unico Paese nella storia dell’Eurovision moderno ad aver raggiunto per sei volte di fila la top 6 della classifica finale (da Francesco Gabbani a Marco Mengoni) ed un totale di dieci top 10 dal ritorno in gara nel 2011.

Per quanto tantissima gente, dai sedicenti esperti a coloro che si sono avvicinati recentemente all’Eurovision, continui a sostenere che ci debba essere una gara separata da Sanremo per scegliere il rappresentante basterebbe far notare che il vincitore di Sanremo non è mai sceso al di sotto del settimo posto (raggiunto con Marco Mengoni e “L’essenziale” nel 2013), a dimostrazione di come la forza di Sanremo sia non solo nel proprio cast di cantanti ma anche e soprattutto nell’enorme competitività, che plasma da sé una canzone “competitiva”.

Il Festival di Sanremo 2024 si terrà in Riviera dal 6 al 10 febbraio, nella prima serata si esibiranno i 30 partecipanti con il proprio brano e saranno votati dalla giuria dei giornalisti della carta stampata, TV  e web. Nella seconda e terza serata si esibiranno 15 cantanti a sera e saranno votati dal televoto e dalla giuria delle radio (distaccata per la prima volta dal voto della Stampa e che va a sostituire la giuria demoscopica), nella quarta serata si esibiranno ancora una volta i 30 artisti con la propria cover, che potrà essere anche un proprio brano pubblicato fino al 31 dicembre 2023, e saranno votati da tutte e tre le componenti di voto.

L’ultima serata si aprirà con la lettura dell’intera classifica provvisoria da parte di Amadeus dal 30° al 1° posto, i trenta cantanti presenteranno nuovamente il loro inedito e saranno sottoposti al solo voto del pubblico. Tratti i risultati, verrà svelata la classifica dal 30° al 6° posto, e una volta estratti dal notaio i numeri per i cinque finalisti questi si riesibiranno a classifica azzerata. Per l’ultima volta voteranno le giurie della Stampa, delle Radio e il Televoto e determineranno il vincitore di Sanremo 2024 nonché l’ultimo vincitore del quinquennio Amadeus.

Commenta questa notizia...