Svezia: Carina Berg al timone del Melodifestivalen 2024

E’ notizia di poche ore fa: sarà Carina Berg a condurre le sei serate del Melodifestivalen 2024, festival annuale con cui la Svezia designa il proprio rappresentante per l’Eurovision Song Contest, e ormai diventato una delle selezioni nazionali più seguite dagli amanti della rassegna europea.

Carina Berg melodifestivalen 2024

Carina Berg | Foto: Morgan Norman – SVT

Conduttrice e giornalista di successo del panorama svedese, ha preso parte a numerosi programmi sia radiofonici che televisivi, tra cui – nel campo musicale – ricordiamo sicuramente Idol e The Voice, insieme a tanti altri. Di successo anche uno show dove la Berg, insieme alla compagna di viaggio Christine Metzler, hanno viaggiato per gli Stati Uniti e l’Europa per parlare con personalità di interesse.

Mi sento così onorata e felice di essere stata scelta per condurre il Melodifestivalen 2024. Si tratta della più imponente produzione televisiva alla quale ho preso parte, e non solo sembra grande, lo è veramente. Sarà sicuramente divertente, e non vedo l’ora che inizi.

Come noto, il calcio d’inizio è previsto per il prossimo 3 febbraio proprio a Malmö, la città che qualche mese dopo – a Maggio – ospiterà l’Eurovision 2024, per poi fare tappa settimanalmente a Göteborg, Växjö, Eskilstuna e Karlstad, fino ad arrivare alla finalissima di Stoccolma.

Il capoprogetto del Melodifestivalen 2024, Anders Wistbacka, ha così commentato la scelta di Carina Berg:

Per il Melodifestivalen 2024, volevamo una presentatrice con la P maiuscola. Volevamo una professionista, con esperienza, e amata dal pubblico. Qualcuno che potesse condurre il programma con un tono caldo, glamour, ma anche umoristico. Abbiamo chiesto a Carina Berg se fosse disponibile e ha detto di sì! Sono veramente contento e orgoglioso!

Carina Berg segue Farah Abadi e Jesper Rönndahl, alla guida del Melodifestivalen lo scorso anno. Insieme a questo nuovo arrivo, inedito nell’albo dei conduttori della rassegna, ci sarà anche un cambiamento al format, che prevede l’introduzione di cinque semifinali e l’aggiunta – in coda all’ultima di queste – di una breve fase di ripescaggio lampo.

Melodifestivalen 2024: l’ordine di esibizione

Dopo l’annuncio dei cantanti in gara, un paio di giorni fa è anche stato rilasciato l’ordine di esibizione ufficiale – deciso dagli organizzatori – per ognuna delle cinque semifinali del Melodifestivalen 2024.

Ad aprire i giochi sarà Adam Woods, in finale lo scorso anno con Jon Henrik Fjällgren och Arc North, seguito dal ricomposto duo di Samir & Viktor. A chiudere la prima semifinale saranno invece gli Smash Into Pieces, terzo posto al Melodifestivalen 2023 e di nuovo in gioco anche quest’anno.

Posizioni di favore anche per LIAMOO e la discussa Fröken Snusk, ultima ad apparire nella seconda semifinale. Simile trattamento per Cazzi Opeia, amata da molti nel 2022 con la sua “I Can’t Get Enough“, che tornerà in gara in una posizione di favore nella terza semifinale dopo aver trionfato l’anno scorso come autrice di “Tattoo” di Loreen.

A metà della quarta serata troveremo invece Dotter, altro nome “pesante” per la rassegna, che dovrà vedersela però con Danny Saucedo, altro favoritissimo che torna al Melodifestivalen dopo essere entrato ufficialmente – proprio l’anno scorso – nella “Hall Of Fame” della rassegna.

A chiudere le danze sarà la coppia dei Medina, anticipata all’inizio della quinta ed ultima serata dai norvegesi Marcus & Martinus, secondo posto al Melodifestivalen 2023 con “Air”.

Semifinale 1 – Malmö, 3 febbraio

  1. Supernatural – Adam Woods
  2. Hela världen väntar – Samir & Viktor
  3. Min melodi – Melina Borglowe
  4. Forever Yours – Elisa Lindström
  5. Awful Liar – Lisa Ajax
  6. Heroes Are Calling – Smash Into Pieces

Semifinale 2 – Göteborg, 10 febbraio

  1. When I’m Gone – Maria Sur
  2. Norrland – Engmans Kapell
  3. The Silence After You – Dear Sara
  4. Ahumma – C-Joe
  5. Dragon – LIAMOO
  6. Unga & fria – Fröken Snusk

Semifinale 3 – Växjö, 17 febbraio

  1. Effortless – Jacqline
  2. Aldrig mer – Clara Klingenström
  3. Take My Breath Away – Kim Cesarion
  4. För dig – Klaudy
  5. I Won’t Shake (La La Gunilla) – Gunilla Persson
  6. Give My Heart A Break – Cazzi Opeia

Semifinale 4 – Eskilstuna, 24 febbraio

  1. Done Getting Over You – Albin Tingwall
  2. 30 km/h – Lia Larsson
  3. It’s Not Easy to Write a Love Song – Dotter
  4. Circus X – SCARLET
  5. En sång om sommaren – Lasse Stefanz
  6. Happy That You Found Me – Danny Saucedo

Semifinale 5 – Karlstad, 2 marzo

  1. Unforgettable – Marcus & Martinus
  2. Controlla – Chelsea Muco
  3. Back To My Roots – Jay Smith
  4. Banne maj – Elecktra
  5. Light – Annika Wickihalder
  6. Que Sera – Medina

Commenta questa notizia...