Eurovision 2024: Angelina Mango, numeri e speranze per l’Italia a Malmö

Angelina Mango

Angelina Mango sarà la rappresentante dell’Italia all’Eurovision 2024 di Malmö, in Svezia, dal 7 all’11 maggio (canterà direttamente in finale, essendo l’Italia parte delle Big 5). E questo è fatto ormai noto.

Angelina Mango e l’Eurovision: le donne dell’Italia

Andiamo a riepilogare alcune curiosità numeriche e non soltanto relative alla sua partecipazione, che vedrà il ritorno di una donna solista sul palco europeo per il Bel Paese (l’ultima fu Francesca Michielin nel 2016; all’interno dei Måneskin c’era, e c’è, la bassista Victoria de Angelis).

In particolare, Angelina Mango è la decima rappresentante solista per l’Italia in Europa. Le precedenti: Franca Raimondi e Tonina Torrielli nel 1956 (unica edizione con due artisti per Paese), Betty Curtis nel 1961, Gigliola Cinquetti nel 1964 (vincitrice) e 1974, Iva Zanicchi nel 1969, Mia Martini nel 1977 e 1992, Nina Zilli nel 2012, Emma nel 2014 e appunto Francesca Michielin nel 2016.

Altre donne che hanno dato lustro alla bandiera italiana in Europa sono Dori Ghezzi (con Wess nel 1975), Romina Power (con Al Bano nel 1976), Angela Brambati e Marina Occhiena (all’interno dei Ricchi e Poveri nel 1978), Antonella Ruggiero (all’interno dei Matia Bazar nel 1979), Alice (con Franco Battiato nel 1984), Anna Oxa (con Fausto Leali nel 1989) e Alessandra Drusian (con Fabio Ricci nei Jalisse, 1997), oltre alla già citata Victoria de Angelis.

Il conteggio totale delle donne in gara per l’Italia corrisponde dunque a 9 (sarà 10) per quanto riguarda le soliste e a 19 (diventerà 20) comprendendo anche soluzioni alternative.

Angelina Mango e l’Eurovision 2024: ancora numeri

Angelina Mango sarà inoltre la seconda artista nata nel 2001 a rappresentare l’Italia: il primo è stato, sempre tra i Måneskin, Thomas Raggi. La cantante di Maratea, essendo nata il 10 aprile, si configura come la seconda anagraficamente più giovane a calcare il palco dell’Eurovision per il nostro Paese. Avrà poco più di 23 anni quando sarà alla Malmö Arena.

Una particolare nota di riconoscimento va a Marta Donà, la manager di Angelina Mango: per lei sarà il quinto Eurovision. Ha già affrontato l’esperienza nel 2013 e 2023 con Marco Mengoni, nel 2016 con Francesca Michielin e nel 2021 con i Måneskin. E a ogni partecipazione è stato dato, in tutti i sensi, un sapore differente a seconda delle situazioni. Senza contare che la notte del 22 maggio 2021 è quella che non si dimentica.

C’è inoltre una sorta di primato particolare per l’artista, la prima della Basilicata a presentarsi in gara per l’Italia.

Infine, va segnalata una numerologia particolare. La performance di Angelina Mango in Svezia può essere classificata in tre modi: 49a, 50a e 51a in quota Italia.

Il numero 49 si ricava dal considerare le due entries del 1956 come all’interno della stessa partecipazione, escludendo il 2020. Sempre escludendo il 2020 si ricava il 50, dovendo invece contare le canzoni che il palco eurovisivo lo hanno calcato. Il 51, invece, comprende anche Diodato e “Fai rumore” come artista e canzoni ufficialmente selezionati, anche se l’annullamento di quell’edizione ha “cancellato” 41 artisti dalla storia del concorso (in 26 avrebbero gareggiato nel 2021 e lo stesso Diodato sarebbe stato interval act nella prima semifinale del 2022).

Angelina Mango e il Festival di Sanremo: i numeri

Qualche nota, invece, sul Festival di Sanremo: Angelina Mango, com’è noto, è la prima donna vincitrice a 10 anni di distanza da Arisa nel 2014 con “Controvento“. Nel complesso, è la 24a solista a vincere a Sanremo, considerando come soliste anche coloro le quali vincevano all’epoca della doppia esibizione (durata fino al 1971 compreso).

Dal 2015 a oggi, è la sesta volta che, al Festival, s’impone chi è alla prima partecipazione tra i Big: il filone parte da Il Volo e prosegue con Francesco Gabbani, Mahmood, Måneskin e Blanco (benché in coppia proprio con Mahmood).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...