Eurovision 2024: Big 5 (con Angelina Mango) live anche nelle semifinali. Novità sul televoto

Eurovision 2024 Palco

Carrellata di novità in arrivo in chiave Eurovision 2024, proprio nelle ore in cui i capidelegazione s’incontrano per definire vari dettagli circa il concorso in scena a Malmö il 7, 9 e 11 maggio.

Eurovision 2024: Big 5 e Svezia live anche nelle semifinali

La prima, e più rilevante dal punto di vista dei telespettatori, riguarda le performance delle Big 5 e del Paese ospitante, in questo caso la Svezia. Dal 2016, infatti, il pubblico da casa poteva assistere a un minuto della performance delle loro canzoni in gara con spezzoni tratti dalle prove del giorno precedente. L’esibizione integrale andava poi online su YouTube (qui sotto l’esempio dell’anno scorso con Marco Mengoni).

Quest’anno, invece, per la prima volta ci saranno le esibizioni complete dal vivo degli artisti direttamente ammessi alla finale. Non solo: le loro esibizioni si andranno a inserire tra quelle dei cantanti e gruppi in gara nelle semifinali in cui i Paesi interessati devono aggiungersi con il televoto.

All’atto pratico, ciò significa che martedì 7 si esibiranno:

Giovedì 9, invece, sarà la volta dei seguenti artisti:

Va naturalmente ricordato che i Paesi finalisti automatici potranno essere votati soltanto nella serata conclusiva, quella di sabato 11 maggio.

Precedentemente, le esibizioni di Big 5 e Paese ospitante dovevano attendere fin quasi la fine dell’interval act per farsi vedere.

Eurovision 2024: in finale si vota da inizio serata

Un’altra novità è in realtà il ritorno di un esperimento già tentato (e fallito) nel 2010 e 2011: la finestra di televoto aperta per tutta la serata finale, vale a dire da subito precedentemente la prima canzone in gara per ordine di esibizione.

Rinnovata anche la modalità di voto del Resto del Mondo (cioè il novero dei Paesi non in gara): potrà televotare per quasi 24 ore le proprie canzoni preferite prima dell’inizio dello show.

In sostanza, ci sarà una votazione online che inizierà subito dopo la seconda prova sul palco dei Paesi in gara nelle semifinali prima e nella finale poi (lunedì 6-mercoledì 8-venerdì 10). Questa rimarrà aperta fino all’inizio della serata del giorno successivo (martedì 7-giovedì 9-sabato 11). In pratica, è un’implementazione di quanto già accade, ma in altra maniera, allo Junior Eurovision.

Eurovision 2024: confermato il sistema di votazione del 2023

Confermato, inoltre, il fatto che giurie e televoto peseranno per il 50% ciascuno nella finale, mentre le semifinali resteranno decise, come nel 2023, dal solo televoto. Invariato anche il sistema di presentazione dei Paesi finalisti e, naturalmente, del voting della finale. Nel 2023 si era tentata una modifica nella semifinale, talmente maldestra e mal accolta praticamente da tutti che si è subito tornati indietro.

Il sito dell’Eurovision ha annunciato inoltre un’ulteriore novità, senza però rivelare di quale si tratta. La più ovvia sarebbe l’estrazione dell’ordine di uscita in finale della Svezia, tradizionalmente effettuata durante il meeting dei capidelegazione, ma non sembra questo il caso.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. steve ha detto:

    Sarebbe il caso di passare le semi-finali su Rai1, o almeno la seconda semi-finale, nella quale canta Angelina. Dr. Fasulo, contiamo su di lei.

Commenta questa notizia...