Eurovision 2024, intervista con Tali (Lussemburgo): “Un onore lavorare con Dardust”

Tali golergant

Incontriamo in una intervista Tali Golergant, la giovanissima artista che rappresenterà il Lussemburgo all’Eurovision 2024 con il brano “Fighter”. L’interprete classe 2000 sarà la prima rappresentante del Lussemburgo all’Eurovision dopo 31 anni, la prima in assoluto per RTL, l’emittente del Granducato che sovrintende da quest’anno alle partecipazioni lussemburghesi su indicazione del Governo.

Con lei abbiamo parlato delle sensazioni che accompagnano questo suo debutto, ma anche del rapporto con Dardust, che è l’autore della sua canzone.

Sei la prima artista a rappresentare il Lussemburgo dopo 31 anni. Quali sono le tue sensazioni?

Ad essere onesti, è travolgente ma è anche un grande onore, e sono tanto emozionata, per me è un traguardo incredibile. Sono orgogliosa di poter rappresentare la mia patria il prossimo Maggio, davvero non vedo l’ora.

 In Italia ha suscitato molto scalpore il fatto che la tua canzone sia stata scritta insieme a Dario “Dardust” Faini, che attualmente è uno degli autori di punta in Italia, coautore di molti dei successi in vetta alle classifiche. Come è nata la collaborazione con lui e com’è stato lavorare con lui? 

Dario è un vero tesoro e un’ispirazione. Lavorare con lui e incontrarlo è stata una vera gioia. È stato sempre molto ricettivo e mi sono sentita molto ascoltata, qualunque cosa stesse accadendo e spero ancora di lavorare con lui. La collaborazione è nata in modo naturale. L’etichetta con cui lavoro adesso ha scritto la canzone con lui un paio di anni prima che arrivassi io. In qualche modo la canzone mi ha trovato e ha funzionato così bene! Era destino che andasse così!

Dario Faini è anche l’autore di “La noia”, la canzone che Angelina Mango canterà per l’Italia all’Eurovision 2024. Cosa ne pensi della canzone? Prevedete una collaborazione o un duetto futuro?

Adoro tantissimo quel brano, è la mia entry preferita fra quella degli altri Paesi. La canzone è di grande atmosfera e molto orecchiabile. Penso anche che Angelina sia così bella e autentica con se stessa. Molto bella da vedere.

 È prevista una versione italiana della canzone o verrete in Italia per presentare la versione Eurovision?

Una versione in italiano no, forse ne arriverà una in un’altra lingua. Vedremo.

Come mai ci sarà un revamp della canzone, nonostante i buoni riscontri? Puoi anticiparci come cambierà?

Il rinnovamento renderà il brano più audace.  La parte centrale del ritornello sarà enfatizzata ancora di più e la produzione sarà più audace e più moderna. Non vedo l’ora di scoprire la reazione della gente.

Quali sono le tue canzoni preferite dell’Eurovision in generale e nello specifico del Lussemburgo?

Adoro “Hold me Closer” di Cornelia Jakobse  anche “Voilà” di Barbara Pravi. Per quanto riguarda le canzoni lussemburghesi, la mia preferita è “Apres Toi” di Vicky Leandros

Tali Golergant e “Fighter” in rappresentanza del Lussemburgo potremmo ascoltarli nella seconda metà della prima semifinale martedì 7 Maggio alle ore 21, in diretta su Rai 2, con il commento di  Gabriele Corsi e Mara Maionchi. In questa circostanza, l’Italia non potrà votare.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo).

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...