Nemo, il vincitore dell’Eurovision 2024, sarà in concerto a Milano

Ad un mese esatto dalla coronazione di Nemo come trionfante all’Eurovision 2024 in rappresentanza della Svizzera, ecco che le date del suo tour, tra cui ci sarà anche una tappa in Italia, più precisamente a Milano.

L’annuncio arriva direttamente dalle storie Instagram dell’artista, in cui compaiono le date del “Break the code Europe Tour” che si svolgerà a cavallo tra il 2024 ed il 2025. Il tour è organizzato da Live Nation, che sul sito ufficiale informa che la prevendita dei biglietti partirà dal 13 giugno alle ore 11:00 sulla piattaforma Ticketmaster. Ricordiamo che per acquistare biglietti per concerti ed eventi sulla piattaforma Ticketmaster è necessario avere un proprio account con i propri dati.

La data in cui si terrà il concerto è il 17 marzo 2025, e Nemo canterà ai Magazzini Generali, location che è stata la scelta anche di vari artisti che hanno preso parte all’Eurovision Song Contest, come i Joker Out (rappresentanti della Slovenia nel 2023) e gli Hooverphonic (rappresentanti belgi nel 2020 e 2021). Nel locale, inoltre, si è esibita la stessa Angelina Mango lo scorso 23 ottobre, in una delle ultime tappe del suo “Voglia di vivere Tour” pochi mesi prima di vincere il Festival di Sanremo 2024 e di chiudere al settimo posto a Malmö.

Qui tutte le tappe del “Break the code Europe tour 2025”:

  • 16 marzo – Colonia
  • 17 marzo – Milano
  • 19 marzo – Madrid
  • 20 marzo – Barcellona
  • 22 marzo – Parigi
  • 24 marzo – Dublino
  • 26 marzo – Londra
  • 27 marzo – Manchester
  • 28 marzo – Birmingham
  • 31 marzo – Anversa
  • 1 aprile – Amsterdam
  • 2 aprile – Amburgo
  • 4 aprile – Copenhagen
  • 5 aprile – Stoccolma
  • 7 aprile – Helsinki
  • 8 aprile – Tallinn
  • 10 aprile – Riga
  • 11 aprile – Vilnius
  • 12 aprile – Varsavia
  • 14 aprile – Poznan
  • 15 aprile – Cracovia
  • 16 aprile – Praga
  • 18 aprile – Vienna
  • 19 aprile – Berlino

Nemo, da Biel all’Europa

Nemo Mettler nasce nel 1999 a Biel, cittadina poco distante dalla capitale Berna (e con la quale ha avviato una candidatura congiunta per ospitare l’Eurovision 2025), viene avviato alla musica sin dalla tenera età, arrivando ad essere in grado di suonare il violino, la batteria ed il pianoforte ad appena 9 anni. Fino ai 13 anni studia canto lirico, finché non scopre una passione per il rap che sarà la strada che batterà per l’inizio della sua carriera musicale.

Sarà questa prima parte del suo percorso musicale a fruttargli diversi successi, tra cui due singoli certificati oro e platino e ben quattro premi ai Swiss Music Awards nel 2018. Dal 2020 in poi cambia rotta, dedicandosi a tutt’altro genere, e a fine 2023 si dichiara come persona non binaria attraverso un’intervista  al quotidiano SonntagsZeitung, e pubblicando anche “This body”, brano in cui parla proprio della sua condizione di sentirsi fuori dalle dicotomie.

Sempre su questo tema sarà poi “The code”, brano selezionato per l’Eurovision 2024 e scritto a quattro mani con Benji Alasu, Linda Dale e Lasse Nyman durante un campo di scrittura tenutosi a giugno 2023 in cui aveva preso parte anche Teya, rappresentante austriaca del 2023 insieme a Salena. Il brano parte subito in corsa tra i favoriti alla vittoria, ma è ad aprile che la Svizzera diventa il Paese da battere e sarà tallonata fino all’ultimo dalla diretta concorrente Croazia, rappresentata da Baby Lasagna e “Rim tim tagi dim”.

Gara a due che si riproporrà alla finale dell’11 maggio alla Malmö Arena nell’omonima città, che vedrà vincere Nemo grazie ad un massiccio supporto delle giurie (ottenendo la media più alta mai raggiunta alle giurie, pari all’84,5% dei voti), mentre Baby Lasagna dovrà accontentarsi della medaglia d’argento con la vittoria al televoto e con il primo storico podio per il Paese balcanico.

Artisti Eurovision 2024 in tour in Italia

Ecco un breve riassunto di tutti gli artisti dell’Eurovision 2024 (e di edizioni passate) e delle loro date in Italia:


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...