Sanremo 2025: il proprietario dell’Ariston svela le date

Ieri mattina, durante la presentazione degli eventi che animeranno per la prossima stagione il teatro Ariston, Walter Vacchino, il proprietario dell’Ariston ha svelato le date del prossimo Festival di Sanremo: si terrà da martedì 4 febbraio a sabato 8 febbraio. Nessuna conferma, ma nemmeno nessuna smentita è arrivata da Viale Mazzini. Non si sa, infatti, se queste date siano state svelate volontariamente in accordo con la RAI o siano state frutto di una gaffe del patron del vecchio teatro.

Il ritorno di Carlo Conti e altre novità

Il prossimo Sanremo 2025 presenterà varie novità, molti delle quali non sono state ancora rivelate. La più importante indubbiamente riguarda il cambio alla conduzione: dopo cinque anni di seguito, Amadeus ha lasciato il timone a Carlo Conti, già conduttore di tre edizioni, dal 2015 al 2017.

Ricordiamo che tra le novità regolamentari ci furono la reintroduzione delle eliminazioni in gara e, soprattutto, l’ufficializzazione del legame tra Sanremo e l’Eurovision Song Contest. Dal 2015, infatti, il Festival di Sanremo è diventato ufficialmente la selezione nazionale per l’Eurovision. Da allora Il vincitore del Festival di Sanremo è quindi designato come rappresentante italiano nel concorso europeo, che ha preso ispirazione proprio dal Festival italiano.

Per continuare sulla linea di Baglioni iniziata nel 2018, Carlo Conti ha rivelato che per il Sanremo 2025 non ci sarà una reintroduzione delle eliminazioni ritenuta ormai anacronistica, ma che tornerà ad esserci una suddivisione tra i big e le nuove proposte con il vincitore dei Giovani che non si aggiungerà alla lista dei big.

Questo comporta la presenza di meno partecipanti a Sanremo big e quindi una riduzione dei tempi dello show che dovrà terminare entro l’1 di notte per lasciare spazio al ritorno del Dopofestival assente dal 2020. Confermata, infine, la serata cover i cui risultati non si sa ancora se creeranno una classifica a sé o andranno a unirsi alla classifica generale.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...