Chi Siamo

Eurofestival News è il primo e più seguito newsblog in Italia interamente dedicato all’Eurovision Song Contest, fondato il 28 Febbraio 2010. Le anteprime, gli approfondimenti e le notizie sempre aggiornate e verificate, ne hanno permesso la crescita di anno in anno, diventando fin da subito il principale punto di riferimento sull’evento.

Oggi è il portale web dedicato all’Eurovision più letto d’Italia e tra i principali nella categoria “musica” e presente nelle principali piattaforme news italiane, come Google News, Bing Notizie, Libero 24/7 e dal 2016 anche nella sezione news del motore di ricerca europeo Qwant.

Ogni anno aumentano anche le interazioni sui principali social network dove siamo presenti, con una community attiva e vivace che ha superato quota 28.000 fan/follower tra Twitter, InstagramFacebook.

Le nostre interviste ai protagonisti dell’Eurovision e le anteprime che spesso regaliamo ai nostri lettori, hanno raggiunto singolarmente picchi di migliaia di condivisioni su Facebook (oltre 10.000 solo con l’annuncio della nostra rappresentante 2016), superando spesso (sulla stessa tematica) anche l’audience social dei principali quotidiani online o di portali web legati ai settimanali più venduti in Italia.

Inizialmente gestito dai due fondatori, lo Staff di Eurofestival.News nel tempo è cresciuto e si avvale ad oggi di diversi redattori fissi, collaboratori e inviati, grazie ai quali il nostro newsblog riesce ad informare in tempo reale su tutto quello che riguarda l’Eurovision Song Contest e non solo (a questo link i principali media – tv/radio/stampa – che hanno parlato di Noi).


Eurofestival.News è un newsblog totalmente indipendente e la redazione è composta da collaboratori e fan che, a titolo prettamente gratuito, contribuiscono alla pubblicazione delle notizie. Non siamo legati in alcun modo a EBU, a nessuna tv pubblica/privata o altri media.


Lo staff di Eurofestival News

Alessandro Pigliavento (Milano). Web Marketing Specialist di professione, blogger per passione e un passato nella direzione artistica di un noto network radiofonico. Fondatore e redattore, oltre a curare parte dei contenuti di Eurofestival.News ne gestisce anche l’aspetto tecnico, l’ottimizzazione per i motori di ricerca e parte delle attività social.

Emanuele Lombardini (Terni). Giornalista professionista e blogger, laureato in Scienze della Comunicazione e diplomato in lingue (parla inglese, francese e spagnolo). Per nove anni redattore in una importante agenzia di stampa nazionale e prima ancora per un altro decennio freelance e speaker radiofonico, oggi scrive per il quotidiano on line umbro Lanotiziaquotidiana.it ed è collaboratore del quotidiano Avvenire. Insieme ad Alessandro Pigliavento ha fondato Eurofestival News e continua a curarne i contenuti dal 2010 ad oggi. Grazie al suo importante contributo, ogni anno viene lanciata dal nostro portale la più completa Guida all’Eurovision Song Contest e allo Junior Eurovision (qui l’intera raccolta delle pubblicazioni). Sei libri all’attivo, di vario genere, tra cui anche quello su Eurovision. Fondatore e gestore anche di euromusica.org, il portale dedicato alla musica europea a tutto tondo.

Cristian Scarpone (Jena – Germania). Nato a Foggia (classe 1989), ha vissuto a Brescia dal 2009 al 2015, per poi trasferirsi a Jena (in Germania). Laureando in giornalismo, è co-fondatore del portale di musica italiana All Music Italia e speaker a Radio Stonata (una delle web radio più ascoltate), dove spesso è stato dato ampio risalto all’Eurovision Song Contest. Fa parte del team di Eurofestival.News dal 2012 e dal 2015 collabora inoltre con il sito eurovisivo internazionale Wiwibloggs come unico reporter italiano. Grande appassionato di lingue straniere, viaggi e culture, sogna di trasferirsi a Berlino.

Matteo Favini (Bergamo). Direttamente dalla Città dei Mille (Bergamo appunto), entra a far parte dello Staff di Eurofestival.News nel 2013. Classe 1994, è il nostro esperto di lingue: parla fluentemente spagnolo e inglese (ma se la cava benissimo anche con il tedesco!). Appassionato di geopolitica e di lingue germaniche, ha deciso di studiare il tedesco anche a livello accademico. E’ innamorato pazzo di Helena Paparizou e pur di conoscerla sarebbe disposto a tutto (ma proprio tutto!).

E. P. (Roma). Romano D.O.C., collabora con Eurofestival.News dal 2014. Lavora per un grande gruppo televisivo ed è il nostro specialista  in analisi degli ascolti tv (che tanto piacciono ai nostri lettori). La sua identità rimane segreta, almeno fino al giorno in cui non riusciremo a fargli cambiare idea!

Federico Rossini (Roma). Classe 1990, studente di economia. Ha iniziato a seguire l’Eurovision nel 2011, informandosi sin da subito su Eurofestival.News, dove entra a farne parte come redattore da inizio 2016. Unisce la sua passione per il basket e la fotografia, collaborando con la testata giornalistica Basketinside. Ma ad appassionarlo sono un po’ tutti gli sport, con una preferenza per basket e tennis (e siamo sicuri che non disdegna nemmeno la nazionale femminile di volley).

Andrea Bonetti (Modena). Ormai “ex” più giovane del nostro team (classe 1995), entra a far parte di Eurofestival.News ad aprile 2016. Studente di Biotecnologie all’Università di Bologna, aspira al premio Nobel per la prossima scoperta del secolo. Per ingannare l’attesa, è fan sfegatato dell’Eurovision dal 2010 quando, capitando casualmente sul sito ufficiale del Contest proprio la serata della finale (sì, forse è stato proprio il destino), si è innamorato di Lena Meyer e della sua “Satellite”.

Antonio Adessi (Bari). Classe 2000, è il più giovane del gruppo. Sogna di studiare Scienze Erboristiche per aprire un negozio fitofarmaceutico tutto suo, intanto studia ancora al Liceo tra la stesura di un articolo ed un’intervista. Coglie sempre ogni occasione per viaggiare, infatti un altro suo sogno è poter andare come spettatore all’Eurovision, evento che segue dal 2008. Lavora anche per una radio locale (dal 2016) e ha la passione per il badminton, sport che pratica da qualche anno.

Edoardo Manfrin (Padova). Anche lui tra i più giovani del nostro team (classe 1998), è studente di Biologia molecolare presso l’università di Padova, sua città natale, ma il suo obiettivo è entrare a Medicina. O forse no. Sembra infatti che ultimamente stia coltivando l’idea di passare a qualcosa che lo appassiona di più: lettere antiche.


I nostri inviati

Sono diversi gli inviati che, nel tempo, hanno contribuito (o continuano a farlo) ad alimentare i contenuti di qualità di Eurofestival.News. Sono:

Michele Imberti: ormai da anni è il nostro fidato inviato da Stoccolma, dove ci aggiorna su ogni edizione del Melodifestivalen, la selezione nazionale svedese per l’Eurovision Song Contest. Inoltre ha seguito sul posto tutte le ultime edizioni dell’Eurovision.

Natascia De Franceschi: la nostra corrispondente da Vienna, grazie alla quale nel 2015 abbiamo potuto seguire con dovizia di particolari, tutti i fatti legati all’organizzazione dell’Eurovision, svoltosi proprio nella capitale austriaca.

Demis Rebuschi: nel 2015 è stato il nostro corrispondente da Vienna per l’Eurovision 2015.


Un ringraziamento speciale va anche a chi non fa più parte del nostro Staff attuale, ma nel tempo ha comunque dato il suo prezioso contribuito.


Eurofestival News è raggiungibile da qualsiasi browser tramite il nome a dominio ufficiale eurofestivalnews.com (e sue varianti .net/.info/.org) ma anche tramite eurofestival.info, eurofestival.ws e, dal 15 luglio 2015, con il nuovo nome a dominio eurofestival.news, ancora più facile da ricordare.


Contatti. Per contattare lo Staff di Eurofestival News o inviarci notizie e/o segnalazioni, compila questo form. Se sei un giornalista e vuoi utilizzare i dati riportati sul nostro newsblog o valutare collaborazioni, clicca qui. Se invece sei interessato a collaborare con il nostro Staff per la stesura di notizie e approfondimenti, inviaci un articolo di prova.


Disclaimer – Privacy – Informativa sui Cookie – Dicono di Noi


Advertisements