Categoria: Eurovision Song Contest Story

Lo speciale spazio dedicato agli avvenimenti passati e alle curiosità sull’Eurovision Song Contest, dalla nascita (1956) agli ultimi anni.


Se stavate invece cercando le schede dettagliate di ogni singola edizione dell’Eurovision, è possibile consultarle da questo link e accedere così a tutti gli approfondimenti divisi anno per anno (schede su partecipanti e vincitori, ma anche sugli avvenimenti legati all’evento e curiosità su ogni singola edizione).

Eurovision 1993, il viaggio sotto le bombe del bosniaco Fazla diventerà un film

“Sva bol svijeta” non è una canzone facile e infatti non tutti la ricordano. Ma quell’edizione dell’Eurovision 1993, organizzata dalla tv irlandese all’ippodromo di Millstreet, di proprietà del miliardario Noel Duggan, passò alla storia anche per la prima volta della Bosnia Erzegovina. Fazla e la sua band (un chitarrista e due coriste) dovettero passare per la prima preselezione della storia eurovisiva ma...

Advertisements

Sessant’anni fa a Roma nasceva ufficialmente l’Eurovision Song Contest

Roma, Palazzo Corsini alla Lungara, a Trastevere, a due passi dalla Farnesina. Dove oggi c’è la Galleria Nazionale d’arte antica, il 19 ottobre del 1955 era riunita l’assemblea generale dell’EBU, European Broadcasting Union, l’ente che riunisce le tv pubbliche d’Europa, nato solo l’anno prima a Montreux. Fra gli argomenti in agenda c’è l’avvio definitivo ad un progetto che nel gennaio dello scorso...

Eurovision Rewind/1999: il millennio si chiude col trionfo svedese

Vent’anni dopo l’ultima volta l’Eurovision Song Contest “sconfina” in Israele. Sede dell’evento è ancora una volta Gerusalemme, di nuovo all’Auditorium del centro internazionale dei congressi. L’onda lunga e polemica lasciata dalla vittoria di Dana International l’anno prima è tutt’altro che placata. La cantante transessuale aveva sdoganato un mondo, quello LGBT, che in Israele trovava ancora molta opposizione da parte delle frange più radicali...

Eurovision Rewind 1998 – Viva la Diva. E l’Italia si congeda…

Dal 15 maggio 1998, l’Eurovision Song Contest non è più lo stesso. La vittoria di Dana International ha segnato un deciso spartiacque della rassegna. Mai prima di allora si era imposto un artista  transessuale, uomo o donna che fosse. Per di più, una cantante transessuale israeliana, dunque proveniente da un paese dove la sensibilità su queste tematiche si scontra spesso col fondamentalismo...

Gigliola Cinquetti alla Eurovision Gala Night a Lussemburgo

La notizia è questa: Gigliola Cinquetti, la rappresentante italiana all’Eurovision Song Contest 1964 e 1974, vincitrice nel primo caso, seconda dietro gli ABBA nell’altro sarà nella line up della Eurovision Night che si terrà a Lussemburgo il prossimo 31 ottobre. Direte voi: dov’è la notizia? Sta nel fatto che la signora Cinquetti sino ad ora s’era ben guardata dall’andare ad eventi revival...

Eurovision Rewind/ 1997: l’ultima vittoria britannica e quel quarto posto amaro

A scanso di equivoci e polemiche sterili, mettiamo le mani avanti. Vi racconteremo questa celebre edizione dell’Eurovision senza prendere posizioni, limitandoci a riportare i fatti e le varie tesi, come è nello spirito di questo sito. Ciascuno sarà libero poi di farsi una opinione propria. I fatti dicono che nel maggio del 1997 al Point Theatre di Dublino vince il Regno Unito: “Love...