Categoria: Eurovision Song Contest Story

Eurovision Rewind/1986: niente Italia, ma Sandra Kim…

La prima volta dell’Eurovision Song Contest nelle terra dei Fiordi non è nella capitale Oslo, bensì a Bergen, seconda città della Norvegia, a due passi dal circolo polare artico, nel grande salone dei concerti intitolato al musicista Edvard Grieg. Dopo tanti anni di insuccessi, la tv norvegese vuole godersi l’evento in casa e dimostrare la grande capacità organizzativa, anche perché in platea,...

Eurovision Rewind/1985: alla Norvegia l’ESC del trentennale

L’edizione del trentennale dell’Eurovision Song Contest approda per la seconda volta nella storia in Svezia, ma non nella capitale Stoccolma, bensì allo Scandinavium, il grande palasport di Goteborg, capace di ospitare circa 12mila persone e già sede di alcuni dei più importanti eventi sportivi mondiali. La passione per gli svedesi per la rassegna già allora era tangibile, come anche la capacità di...

Eurovision Rewind/1984: vince la Svezia, Alice e Battiato quinti

Due cose restano impresse nella testa dopo aver seguito l’edizione 1984 dell’Eurovision Song Contest (19 paesi in gara, senza la Grecia per scelta e Israele causa festa religiosa), ospitata dal Gran Teatro di Lussemburgo. La prima: Desirée Nosbusch, la giovanissima conduttrice, ha appena 19 anni, eppure non sbaglia quasi niente, ma soprattutto parla in maniera fluente cinque lingue (francese, inglese, tedesco, lussemburghese,...

Eurovision Rewind/1983: l’ultimo trionfo del Lussemburgo

La prima volta della Germania (allora per la precisione Germania Occidentale) come paese organizzatore dell’Eurovision Song Contest da campione in carica (l’edizione di Francoforte 1957 fu assegnata dall’EBU ai tedeschi dopo la volontà della Svizzera di passare la mano: non c’era ancora l’obbligo di ospitare) porta la rassegna in Baviera, alla Rudi Sedlmayer Halle di Monaco, ovvero il palazzetto dello sport che nel...

Eurovision Rewind/ 1982: Un po’ di pace… per tutta Europa

“Where is Harrogate?“. La domanda risuona forte in tutto il periodo che intercorre fra la scelta della location per l’edizione 1982 e il 24 aprile dello stesso anno, giorno in cui va in scena l‘Eurovision Song Contest. In effetti la scelta della BBC, cui spetta l’organizzazione dopo il successo dei Bucks Fizz in quel di Dublino, è curiosa. L’ESC approda nel nord...

Eurovision Rewind/1981: trionfo “frizzante”, assente l’Italia

Con la vittoria irlandese, l’ESC torna nel 1981 a Dublino, per la prima volta al Royal Society’s Pavillion Simmonscourt, un antico teatro capace di ospitare circa 7000 persone e che in futuro ospiterà di nuovo la rassegna. Per la prima volta da quando esiste l’Eurovision, non vi prende parte la Rai. Ufficialmente l’Italia si distacca “per prendere le distanze dal basso livello...